Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2024 alle ore 20:32

Ippica & equitazione

15/04/2024 | 12:30

Equitazione, concorso completo: nella prima tappa di Tanca Regia vincono Pilleri, Riccardi, Bardin, Accorsi e Sesselego

facebook twitter pinterest
Equitazione concorso completo prima tappa Tanca Regia vincono Pilleri Riccardi Bardin Accorsi Sesselego

ROMA - È partita anche la disciplina del completo, sotto l'organizzazione della Fise Sardegna e dell'Asvi. La prima tappa regionale si è disputata nell'impianto Asvi di Tanca Regia (Abbasanta) dotato non solo del campo gara di salto ostacoli e del rettangolo per il dressage ma di ben due percorsi per il cross country, uno molto tecnico e suggestivo in campagna per le categorie superiori, dotato di ben 19 ostacoli (tronchi, casetta, fosso, laghetto) e uno riservato alla CN60 di dimensioni ridotte vicino alle scuderie, ma sempre su terreno naturale. Il completo richiede diverse abilità e grande duttilità al binomio cavaliere/amazzone-cavallo.

I risultati - Nella CN100 riservata ai cavalli di 5 anni Asvi le ottime prove nel dressage e salto ostacoli (percorso netto) hanno consentito a Nicola Pilleri su Desulos di chiudere davanti ad Aurora Sechi su Darving. Nella CN100 vittoria di Pamela Sesselego su Quanito Sauro. Nella CN80 riservata ai cavalli di 4 anni Asvi Luca Riccardi su Efes ha vinto grazie alla prova senza errori nel cross country che gli ha consentito di superare Marco Arca su Enthu de Bois.

Prima in tutte e tre le prove (Dressage, salto ostacoli e cross country) Lucie Aude Prudence Bardin, in sella a Urban Boy ha vinto la CN80. Posto d'onore per Carolina Andrea Stabile su Queen Mary.

Nella CN60 bel testa a testa tra due amazzoni che hanno fatto percorso netto nel salto ostacoli e nel cross: Elena Accorsi con il pony Pin Pin l'ha spuntata per un soffio su Alessandra Diana che montava Gingillo.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password