Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2022 alle ore 09:45

Ippica & equitazione

27/05/2022 | 18:04

Ippica, Capannelle: ultima domenica di corse della stagione col Premio Alberto Giubilo

facebook twitter pinterest
Ippica Capannelle corse Premio Alberto Giubilo

ROMA - Ultima domenica di una lunga ed esaltante stagione primaverile all'Ippodromo Capannelle. Sette corse in programma in questa domenica 29 maggio, su tutte la prova regina per i due anni, il Premio Alberto Giubilo sui 1200 metri, trampolino di lancio verso il Primi Passi. 
Una corsa che, si legge in una nota, vive nel ricordo del grande maestro e cantore dell'ippica, prima in radio, poi in televisione, naturalmente sulla carta stampata e anche nel cinema con la sua celebre partecipazione nel film "Febbre da cavallo". Alberto Giubilo con competenza e enorme signorilità ha accompagnato per oltre 40 anni la passione di tutti gli amanti di corse e cavalli. Nel suo nome, a 25 anni dalla scomparsa, saranno in quattro a chiedere ai 1200 il passaporto per pensare in grande, come fece anche Ottone prima di lui e altri prestigiosi nomi presenti nell'albo d'Oro tra cui Penalty, Ginwar, Vedelago, Step Up, Field of Dream. Dei quattro in corsa merita una menzione speciale Calajunco, ma anche Hurricane Black. Accanto a loro Quentin e Newbridge Sweety che deve ancora trovare la sua dimensione ma potrebbe segnare progresso. 
Nel convegno in programma domenica 29, Capannelle ricorda anche Giuseppe Cesetti, uno dei sommi maestri del 900 pittorico, ultimo etrusco per cultura, di origine mirabilmente cosmopolita e internazionale grazie alla sua esperienza soprattutto francese. L'artista di Tuscania ebbe nel cuore il cavallo nella sua espressione più nobile, fu allevatore e proprietario, una passione trasmessa dalla figlia Marta. Nel premio a lui dedicato in pista ottimi tre anni sul miglio: Beautiful Black, Longlife Elisir, Star of Carina, Vendicari, Bleck Paradise.
Sette le corse nel pomeriggio, la prima alle ore 15:00, appunto il Premio Cesetti, mentre il Giubilo è previsto come terza corsa alle 16,15. 
Cinque gli handicap, uno per i gentlemen e le amazzoni, una la condizionata per i due anni, quattro corse sulla pista grande, una su quella dritta e due sulla all weather. Le distanze andranno dai 1200 fino ai 2400.  
Inizio delle corse alle 15:00.
Prossima riunione il prossimo 2 giugno, quindi appuntamento con gli appassionati del galoppo a inizio settembre.
RED/Agipro

Foto: ph. Domenico Savi

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password