Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2024 alle ore 20:32

Ippica & equitazione

14/08/2023 | 10:09

Ippica, Cesena: Camelot Col vince il Premio Tribunato di Romagna

facebook twitter pinterest
Ippica Cesena Camelot Premio Tribunato di Romagna

ROMA - Sabato di mezza estate al Savio, corse equilibrate con arrivi spesso combattuti e un buon pubblico sui gradoni della tribuna e nel vasto parterre, primo vincitore di serata il gentlemen Vittorio Bosia, ospite dal nord-ovest d'Italia, che con la sua Dauphin Joyeuse ha ingaggiato una strenua lotta con il duo marchigiano Dandolo/Cristiano Pepponi, vincendo in 1.16.4 sugli avversari mentre Dollaro, compagno di training di Dandolo ed Andrea Venezia hanno completato un podio formato esportazione. Ancora gentlemen alla seconda corsa, miglio per anziani con i dilettanti in pista ancora al di sotto delle 40 vittorie in carriera ed il coast to coast di Briscola Muttley a regalare un vivace successo al campano Ciro Perfetto, media di 1.16.6 per la sei anni di stanza nelle scuderia del Savio e piazzamenti sul podio per Caio Vettonio e Colonna Cas. Tutto facile per Enorme Nap alla terza corsa, il tre anni allenato da Giulia Deschi e guidato da Francesco Tufano ha preso in breve il comando delle operazioni spaziando in libertà al ragguaglio di 1.16.3 sulla media distanza davanti a Exodus Bridon e Ely Dei Greppi, mentre alla quarta è iniziato lo show di Marco Stefani, brillante e sagace nel gestire tatticamente la corsa tra i 5 e 6 anni di Bokonella Run, affidatagli da Lorenzo Baldi impegnato altrove e vincitrice in 1.14.8 dopo aver pedinato come un'ombra e battuto di un paio di lunghezza il leader Coriolano Pel con Ciclone Tav, al terzo posto dopo dispendiosa tattica all'esterno del gruppo. Alla quinta ancora il driver modenese a segno, questa volta con un soggetto allenato ad Ozzano, nel quartier generale della scuderia Trio, di cui Evita è stata efficace rappresentante vincendo in 1.17.2 davanti ad Etoile dei Veltri e Ehlert Ama, mai pericolosi lungo i due giri di pista. Clou alla sesta "Premio Tribunato di Romagna" ed ancora soggetti di cinque e sei anni in vetrina con un bel risalto per Camelot Col e Roberto Ruvolo che in 1.14.3 e dopo percorso all'avanguardia hanno allungato in dirittura rendendosi inavvicinabili al finish di Crystral Trio, (ancora Stefani) mentre Creso Risaia Trgf ha chiuso valorosamente al terzo posto. In chiusura successo per Domy Av e Vincenzo Piscuoglio Dell'Annunziata che hanno rilevato al comando la coppia Dislide Chuki Sm/Cintura per legittimare il successo alla media 1.15.6 mentre alle loro spalle, sul repentino crollo di Dislide, si sono piazzati Dynamo Cam Bar e Darko Gual.

RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippicA betflag MILANO PER IL GRAN PREMIO ENCAT

Ippica, Betflag: a Milano si corre il Gran Premio Encat

22/02/2024 | 12:30 ROMA - Milano campo principale della domenica. Va infatti in scena il Gran Premio Encat (euro 35.200, metri 2250), Gruppo III riservato ai free for all, i trottatori anziani. Sono in otto dietro le ali dell'autostart. E' una...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password