Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2024 alle ore 21:07

Ippica & equitazione

14/08/2023 | 15:00

Ippica, Cesena: a Ferragosto serata della solidarietà all'ippodromo del Savio

facebook twitter pinterest
Ippica Cesena Ferragosto ippodromo del Savio

ROMA - Ferragosto 2023, appuntamento all'ippodromo del Savio, con il trotter di Via Ambrosini teatro di una serata di corse che si dipanerà all'insegna di rilevanti spunti tecnici, con le consuete sette manche agonistiche in programma a partire dalle ore 21.00, orario nel quale scenderanno nell'agone gli allievi impegnati nel "Premio A.I.S.M.", alle redini di undici anziani esperti ed affidabili su cui spicca l'ex promessa Bomber Bi, favorito in giubba rosso verde affidato al promettente Lorenzo Talpo Jr, mentre tra le alternative si propongono le coppie Zero Gravity /Mirko Porzio e Atena Gas/Santo Ollio, quest'ultimo capoclassifica di categoria. Seconda corsa "Premio I.O.R. Istituto Oncologico Romagnolo", miglio nel segno dei tre anni con undici al via e grande attesa per Elite, recente vincitrice nella mani di Luca Lovera ed in grado di replicare con la veloce Elen degli Ulivi e Marco Stefani a vendere cara la pelle in partenza, mentre la seconda fila non  pare un grosso problema per il progredito Ellero, guidato dal campano Gennaro Amitrano. Cadetti e gentlemen sui due giri di pista alla terza corsa "Premio A.I.P. Ass. Parkinson – La Foglia e il Bastone" e match, almeno sulla carta, tra l'ospite brianzola Dream Lady, sulla quale sale Filippo Monti e Dickens con Vincenzo Petrella, senza peraltro dimenticare la coppia Zaccherini/Dotto Dell'Est, con il driver felsineo più che mai ai vertici nazionali. Ancora la leva 2019 in scena alla quarta corsa "Premio A.R.R.T. Cesena – Associazione Romagnola Ricerca Tumori Onlus", ancora la breve distanza da percorre ed un favorito dalle evidenti chance in Dina Del Brenta, atout di Francesco Tufano che dopo una lunga serie di piazzamenti trova occasione propizia per salire sul gradino più alto del podio, ennesimo tentativo scaccia crisi per Dabih Etoile, che Filippo Monti guiderà personalmente, con Dorotea Trio e Marco Stefani candidati al ruolo di alternative al duo più atteso mentre alla quinta, "Premio ACISTOM", Border Line Pax e Lorenzo Baldi sembrano in grado di fare propria una sfida che ha in Costamagna Pax e Chanel Dvs le possibili inquiline del podio. Spettacolo e cronometri bollenti alla sesta corsa "Premio ANFFAS Cesena e ANFFAS Polisportiva", un miglio contraddistinto da  spiccate individualità e dalla trama tattica complessa, con la partenza al fulmicotone ad impegnare gli ex prima serie Zaffiro Roc, con Francesco Tufano e Voltaire Gifont, improvvisato da Lorenzo Besana, grande promessa delle redini lunghe alla ricerca di un pass per ritornare in auge. Non sono da trascurare nel "Premio Croce Rossa Italiana" nemmeno le chance di Candido Jet, altro velocista provetto tornato agli ordini di Natale Cintura e guidato dall'erede Salvatore e Venanzo Jet, passista di Lorenzo Baldi, grintoso ed in grande forma. Si chiude con i nastri nel "Premio Croce Rossa Italiana" ed anziani capeggiati dallo specialista Simpaty Trio, veloce ai nastri e probabile leader alla giravolta con Cicerone Jet valida seconda scelta su Uragano Nero e Cedro Bro.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password