Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2024 alle ore 10:45

Ippica & equitazione

16/08/2023 | 14:20

Ippica, Cesena: resoconto delle corse di martedì 15 agosto, serata della solidarietà

facebook twitter pinterest
Ippica Cesena: resoconto delle corse di martedì 15 agosto serata della solidarietà

ROMA - La partecipazione di sette realtà tra le più attive sul territorio in ambito di volontariato, hanno connotato il martedì di Ferragosto all’ippodromo del Savio, con gli allievi ad aprire le ostilità agonistiche nel “Premio A.I.S.M” che Cinzia e Denise Trinca, in un connubio tutto al femminile, hanno conquistato rendendosi inavvicinabili in 1.15.2 al pur grintoso Bomber Bi. Tre anni alla seconda “Premio IOR”  e successo per Elen degli Ulivi, che ha rinunciato al lancio per saggia scelta del suo interprete Marco Stefani scattando solo negli ultimi metri ed  avere ragione in 1.16.3 dei duellanti Ellero e Elite, mentre alla terza “Premio A.I.P Ass. Parkinson – La foglia e il bastone”, il testimone è passato ai gentlemen e a cadetti di buon lignaggio, con Matteo Zaccherini e Dotto dell’Est vincitori al significativo ragguaglio di 1.14.2 davanti a Dickens e Dream Lady, che si era incaricata dell’andatura cedendo piuttosto nettamente nel finale mentre Domy Av, seconda sul palo è incorsa negli strali della giuria finendo distanziata per un’irregolarità commessa dal suo interprete. Ancora cadetti nel prosieguo “Premio ARRT – Associazione Romagnola Ricerca Tumori Onlus” e sorprendente quanto rocambolesca vittoria di Doudeville e Vincenzo Torrente, successo ottenuto scattando dalla terza posizione per avere la meglio su Dabih Etoile e Dina Del Brenta, vittime di un reciproco agganciamento quando stavano lottando testa a testa per il successo. Favoriti a segno alla quinta corsa “Premio ACISTOM”, dove Boston Trio ha venduto cara la pelle sino a metà della dirittura d’arrivo finendo preda del tenace e più prestante Border Line Pax, allievo di Lorenzo Baldi che in 1.14.6 ha ottenuto il secondo successo a distanza di poche ore mentre un diligente Country Muttley  è salito su di un insperato terzo gradino del podio. Clou alla sesta “Premio ANFFAS CESENA e ANFFAS POLISPORTIVA”, con un autentico parterre de roi ad affrontare la distanza del miglio, ma sfida deludente nel suo dipanarsi con la tattica conservativa a prendere il sopravvento sullo spettacolo, leadership per Cesare Amg e corsa all’esterno per Venanzo Jet pedinato da Voltaire Gifont, alla corda Zaffiro Roc precedeva Attalo, con Candido Jet rinunciatario al lancio in coda assieme a Amore Stecca; poi al mezzo giro finale rotture per Venanzo Jet e Attalo, calo repentino di Voltaire Gifont e match tra i superstiti in dirittura con Zaffiro Roc preminente nelle mani di Francesco Tufano sul deludente Cesare a media di 1.15.2, mentre l’opportunista Candido Jet ha conquistato la terza posizione. Finale di serata ancora nel segno degli anziani con il “Premio Croce Rossa Italiana – Comitato di Cesena”, handicap sul doppio chilometro con il successo di Coffee Mail e Maurizio Cheli veloci alla giravolta e poi mai impensieriti dagli avversari i migliori dei quali, al netto di errori, sono stati  Zuvetie CC Sm e Uragano Nero, media di   1.17.6 e quota oltre il 20/1 per il portacolori di Marco Lasi.

RED/Agipro

Foto Credits: Luigi Rega

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password