Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/07/2022 alle ore 18:30

Ippica & equitazione

08/06/2022 | 16:00

Ippica: dal 1° luglio Federippodromi, UNI e Snaitech adotteranno il nuovo contratto per i loro dipendenti

facebook twitter pinterest
Ippica Federippodromi UNI Snaitech contratto dipendenti

ROMA - Dal prossimo 1° luglio, «gli ippodromi rappresentati da Federippodromi e UNI, insieme a Snaitech, adotteranno per i loro dipendenti il CCNL del Terziario, Distribuzione e Servizi, che è il contratto collettivo più diffuso a livello nazionale, essendo applicato ad una platea di oltre 2 milioni e 400 mila dipendenti». È quanto si legge in una nota congiunta di Federippodromi e UNI, insieme a Snaitech, che confermano «l'intenzione – già comunicata nel mese di novembre del 2021 – di non applicare ulteriormente il CCNL delle Società di Corse dei Cavalli, scaduto da oltre 11 anni», che «contiene un'impostazione del tutto superata ed è applicato ormai solo a circa 200 lavoratori su tutto il territorio nazionale».
Nel passaggio al nuovo contratto, si legge ancora, «saranno salvaguardati i trattamenti attualmente percepiti e non saranno in alcun modo modificati i diritti acquisiti nel corso del tempo, come previsto dalla normativa e dalla giurisprudenza vigente». Infine, le Società di corse hanno invitato a «un tavolo di confronto le Organizzazioni Sindacali per armonizzare le due discipline contrattuali».
RED/Agipro

Foto Credits Michael Miloserdoff CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password