Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2022 alle ore 08:45

Ippica & equitazione

05/08/2022 | 12:33

Ippica, il Gran Premio Città di Cesena in programma sabato 6 agosto

facebook twitter pinterest
Ippica Gran Premio Città Cesena sabato 6 agosto

ROMA - 

Un autentico "parterre de roi" attende gli appassionati all'ippodromo del Savio in questo sabato di inizio agosto, caratterizzato dalla disputa del Gran Premio Città di Cesena, abbinato al club service "Panathlon". La corsa, uno dei must estivi dell'impianto romagnolo, al quale hanno aderito dieci esponenti della leva 2018 impegnati sulla selettiva distanza dei 2060 metri con partenza dietro le ali dell'autostart, ha mirabilmente mixato le chance di una corsa fatalmente declinata al massimo equilibrio tattico, con Cathrinelle ed il partner Vp Dell'Annunziata primi leader allo stacco e poi accondiscendenti nel conceder strada ai più rodati Conan Op o Cash Maker, partner dalle rilevanti chance dei top driver Enrico Bellei e Alex Gocciadoro, senza trascurare le intriganti new entry classiche rappresentate da Corazon Key, affidato alle magiche mani del leader nazionale Antonio di Nardo e di Caos, altra pedina di casa Bellei per l'occasione improvvisato da Andrea Farolfi.

 

Tutto il convegno seguirà il fil rouge della qualità, con i puledri ad aprire la regale serata con il "Premio Panathlongiochiamo" e testare le loro forze sulla media distanza e il già vincitore Edy Girifalco Gio a ribadire la sua superiorità nei confronti dei 5 coetanei tra i quali spiccano Electric Dl, scuola Zanetti e mani di Andrea Farolfi e Emozione D'Amore che Andrea Vitagliano affida ad Antonio di Nardo. Alla seconda "Memorial Azeglio Vicini", testimone ai gentlemen e agli anziani, sfida abbinata al trofeo "Gentlemen 4 Life", con i dieci partecipanti in scena senza l'uso della frusta ed un pronostico che verte sulla qualità di Aesir Selva affidato a Filippo Esposito, la velocità di Ubi Mayor Regal con il campano Franzese, l'affidabilità di Achille Caf guidato da Thomas Manfredini, senza trascurare le coppie Anteo del Ronco / Zaccherini e Zandroz Filippo Monti. Aspirazioni classiche per gli 11 partecipanti alla terza corsa "Premio Gruppo Emilia Romagna Giornalisti Sportivi", miglio riservato alla leva 2019 con Dj Spritz a caccia della settima vittoria consecutiva ben coadiuvato da Carmine Piscuoglio e severamente sfidato da Dakota Ek, Dragons Bar e Dream Top, sui quali si cimentano Alessandro Gocciadoro, Antonio DI Nardo ed Enrico Bellei. Alla quarta, "Memorial Marco Pantani", nastri e doppio chilometro per esperti anziani capeggiati dai compagni di franchigia Zero Gravity e Bujumbura, entrambi al via dal primo schieramento, assieme ad un altro papabile per il successo come Armstrong Lui; tra i penalizzati Baciodidama Font la più attesa per classe e feeling con lo schema. Cronometri bollenti alla quinta - "Premio Commendator Bruno Pasini"- per sancire il vincitore di un miglio ricco di campioni, dallo statunitense di casa Gocciadoro, Synergy che in età giovanile si distinse nel Gran Circuit americano, a Biagio Trebì partner di Enrico Bellei sul podio classico in un paio di occasioni, passando per Zelia CC Sm, che si è spesso distinto nelle prove di velocità in coppia con Antonio di Nardo, chiudendo con lo scandinavo Great King Wine. Si va verso il nuovo giorno non prima di aver apprezzato la compagnia delle tre anni alla settima corsa "Premio Panathlon Auto Memorial Alberto Ghini", ben 11 le puledre impegnate sulla breve distanza con Davidia ad inseguire il primo successo in carriera contro coetanee in progresso, su tutte Drive Jet e Dalila Trio, e delle quattro anni in chiusura, capeggiate da Cherie Effe la quale dovrà vedersela nel "Premio Sidermec Group", con Cayenne Slm e la veloce Corina Jet, oggi guidata da Enrico Bellei.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password