Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/04/2024 alle ore 20:38

Ippica & equitazione

15/03/2024 | 17:15

Ippica, Ippodromo Capannelle: domenica 17 marzo il Premio Circo Massimo con la sfida Goldenas-Tempesti. In pista anche Estrosa, la cavalla di Max Allegri

facebook twitter pinterest
Ippica Ippodromo Capannelle: domenica 17 marzo il Premio Circo Massimo con la sfida Goldenas Tempesti In pista anche Estrosa la cavalla di Max Allegri

ROMA - La stagione della grande ippica entra nel vivo a Capannelle con una super domenica di galoppo che offre numerosi spunti di interesse, sia tecnico che spettacolare. Si celebra la storia di Roma, la sua grandezza e la sua bellezza attraverso la disputa due listed di notevole selezione i cui nomi evocano la città eterna: il Natale di Roma e il Circo Massimo. Ma non è tutto qui, perchè la splendida domenica romana presenta anche due condizionate ottime, una maiden e due handicap con distanze che andranno dai 1400 ai 2000 metri. Per ben sei volte si correrà sulla selettiva pista grande in erba ed una sola su quella all weather.

Inizio di giornata alle 13.40 con la prima corsa, il Premio Slicious che ricorda il super cavallo che il Maestro Vittorio Caruso portò alla vittoria nel Roma e che poi seppe essere anche secondo  in Usa nel Fort Mercy Handicap. Si tratta di un pregevole handicap limitato per sole femmine di tre anni sui 2000 metri.

Il Premio Circo Massimo sarà al centro di ogni attenzione. È in agenda come seconda corsa, alle 14.15, listed sui 2000 per anziani. Assisteremo al duello tra un vincitore di Derby, Goldenas, e un runner up ancora di Nastro Azzurro, il dormelliano Tempesti, plurivincitore di pattern e listed. Sarà una grande corsa perché ai due fuoriclasse si unisce anche l'ultimo laureato del Premio Roma, Flag's Up, ma anche Autre Etape, Budrio e Saint Cloud.

Alle 16.40, sesta corsa di giornata, è in programma il Premio Natale di Roma, l'altra attesissima listed dedicata agli anziani, questa volta sul miglio. Sarà TQQ della giornata con 12 cavalli al via e tutti meritano la citazione: Canticchiando e Wide Sea, e ancora Blatant, Frozen Juke, alla ricerca di un tris di vittorie pazzesco in questa listed, My Eternal Love, Salah al Din, Man in Promise, Win The Best, Tiaspettofuori, Mangiafuoco, Lord Sackai e Il Frantoio.

Le femmine anziane in campo nella prima condizionata della domenica, il Premio Andrea Sansoni, terza corsa alle 14.55: 11 al via tra cui Zittella, The Dams, Mia Sioux, Love Tonight, Hey Honey, Diavlita, e soprattutto la frizzante Estrosa di Max Allegri. La cavalla del tecnico juventino sarà montata da Cristian Demuro che in giornata salirà anche in sella a Tempesti.

Quindi il Premio Brigadier Gerard, in programma alle 16.05 come quinta di giornata. Un'altra corsa da non perdere assolutamente, dal suggestivo profumo di Derby, anche se mancano ancora due mesi al Nastro Azzurro. I tre anni si testeranno sui 2000 metri e saranno in nove: Chicotai con Demuro, Sea Emperor, Enjoy the Summer, Grey Creek, Ostilius, Sahara Kitten, Henry of Star, Dark Defence e Cyclonic Arrow. Al vincitore il permesso di continuare a sperare, i primi battuti potranno covare la rivincita. 

Piacevole contorno saranno la prova per i dilettanti sui 1400 metri, il Premio Haseltine, con ben 12 al via alle 15.30 come quarta corsa e soprattutto la conclusiva settima corsa alle 17.15, il Premio Lucoli, interessante maiden sul miglio con i tre anni in campo.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password