Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2022 alle ore 21:06

Ippica & equitazione

03/11/2022 | 12:55

Ippica, Lollobrigida (Mipaaf): "Settore va riorganizzato, apriremo confronto con associazioni di categoria"

facebook twitter pinterest
Ippica Lollobrigida (Mipaaf): Settore va riorganizzato apriremo confronto con associazioni di categoria

ROMA - «Il mondo dell'ippica va riorganizzato, va ridefinito, va immaginato secondo le nuove criticità che sono emerse. Non dev'essere una zavorra per il nostro sistema, ma deve essere un modello che viene riscoperto: su questo apriremo un confronto con le associazioni di categoria e di settore, con gli altri ministeri, per creare un piano strategico e ovviamente mantenendo anche una correlazione con le altre istituzioni, a partire dai Comuni, per ragionare di come svilupparlo e rimetterlo al centro. Ribadisco, è stato un grande errore negli ultimi anni considerare questo settore una sorta di zavorra, un peso di cui liberarsi velocemente, noi lo riteniamo una risorsa».  Queste le parole di Francesco Lollobrigida, ministro dell'Agricoltura e della Sovranità alimentare, riportate dall'Ansa durante la giornata inaugurale della 124ma edizione di Fieracavalli presso Veronafiere, «una manifestazione fondamentale, con 124 anni di tradizione, di centralità del mondo equestre» che vede «gli allenatori, il cavallo, un animale splendido, protagonista in una città straordinaria come Verona, in una regione che è strategica per la nostra nazione e sulla quale siamo intenzionati a concentrare tutte le attività possibili». 
Infine, «per gli sport equestri, anche con il mio collega Abodi stiamo ragionando su come valorizzarli ancora di più, garantendo alle nostre eccellenze la capacità di trovare ascolto nelle istituzioni», ha concluso.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password