Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/02/2024 alle ore 20:45

Ippica & equitazione

03/07/2023 | 12:30

Ippica, ippodromo Cesena Trotto: presentazione delle corse di martedì 4 luglio 2023

facebook twitter pinterest
Ippica ippodromo Cesena Trotto: presentazione delle corse di martedì 4 luglio 2023

ROMA - Primo martedì della stagione all'ippodromo del Savio, con sette interessanti sfide agonistiche in programma, sulle quali spicca il clou "Premio Summertrade", un interessante miglio cui hanno aderito sette soggetti di tre anni pronti a regalare spettacolo e squilli cronometrici di primordine. Pronostico incerto e numerosi candidati al successo, la collocazione tattica strizza l'occhio alle doti di Evita Laksmy, promessa di Walter Zanetti che Roberto Vecchione guiderà con la consueta grinta e sagacia tattica trovando in Excelsior e in Lorenzo Baldi una coppia affiatata ed assai agguerrita, senza trascurare Elise Ana, griffata Di Nardo/Casillo ed Ely Dei Greppi, proposta di Marco Stefani ben situata e veloce nelle fasi d'avvio.

Alle 21.00 il canonico prologo serale che vede impegnati i gentlemen alle redini dei propri portacolori, un miglio intrigante e dalla complessa lettura tattica, con tutta probabilità saranno Asia Ll e Roberto Tommasini ad andare subito al comando per poi cederne lo scettro alla coppia favorita formata da Blue Light e Vittorio "Toto" Miniero, sui  quali poi agiranno in forcing Uragano del Pino e Matteo Zaccherini, mentre la coppia Vacanza Jet e Mauceri starà alla finestra pronta a far valere il vantaggio tattico conferitole dalla comoda posizione alla corda. Gran folla alla seconda corsa, 14 cadetti impegnati sui due giri di pista con i migliori addirittura in terza fila, Deghejo Jo portato ad ottimi livelli da Mattia Ricci e Dody Express Lp, new entry presso le scuderie del team Ehlert con la guida del sempiterno Roberto Vecchione, da seguire anche il regolare D'Antoine che Sandro Miraglia interpreterà nella duplice veste di driver e trainer. Alla terza, ancora la leva 2019 in scena con notevoli individualità dalle quali ci si attende performance di spessore per un pronostico che comprende la teutonica Dowtown As, con Roberto Vecchione ancora sotto i riflettori, la regolare Dolce Nera Zs, improvvisata da Marco Stefani per l'assenza del catch titolare Vp Dell'Annunziata e Dubai Jet, eccelso velocista oggi in versione Di Nardo per conto del trainer Michele Raimo. Anziani di lungo corso nel prosieguo, miglio dal folto gruppo di contendenti che il declassato Vamos Op e il suo mentore Andrea Vitagliano correranno all'arrembaggio facendo valere i diritti di una qualità superiore alla pur affidabile Callas Grif, ben allocata al 2 e a Blue Dancer, spesso atteso e oggi affidato al top driver Antonio di Nardo. Alla quinta, anziani ancora in scena nel complesso schema ad handicap programmato sul doppio chilometro che ha radunato 17 partecipanti divisi in due nastri, altro rompicapo che Ciclone Tav e Antonio di Nardo potrebbero risolvere già alla giravolta assumendo l'iniziativa per poi tentare la fuga dai prevedibili  assalti dei compagni di schieramento Corcovado e Amore Di Mago, mentre tra gli inquilini del secondo nastro ci proveranno Capotempesta Font e Beverly Trio, senza trascurare le qualità di Eclair Magic, transalpino dal collaudato feeling con distanza e modalità d'avvio. Chiusura con i tre anni, media distanza e plebiscito per Eeva's Hope e Roberto Vecchione, la giovane è allevata, allenata e di proprietà dell'allenatore Holger Ehlert ed evitando gli errori che spesso la condizionano non deve temere coetanei ancora inespressi come Elixyr, Edin dei Daltri e Excalibur, mentre il vero black horse della contesa è rappresentato da Europa, la giovane portacolori del maestro francese Jean Pierre Dubois, ospite del training center di Monsummano Terme diretto da Gennaro Casillo ed affidata ad Antonio Di Nardo.

NON SOLO CORSE

OGNI MARTEDI' i talenti di "Degni di Nota"

Le promesse canore del nostro territorio selezionate dal talent di Teleromagna "Degni di Nota", si esibiscono sul palco dell'ippodromo ogni martedì.

Il 4 luglio sarà ospite del Savio Mattia Adduocchio, giovane cantautore riminese, recentissimo vincitore del contest del Festival Musica Bella con il brano "Mille Passi".

OGNI MARTEDI' – VENERDI' – SABATO

Maxigonfiabili – Pony per il battesimo della sella – Hippotram per il tour delle scuderi

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password