Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/05/2024 alle ore 20:32

Ippica & equitazione

06/07/2023 | 17:10

Ippica, ippodromo Cesena Trotto: presentazione delle corse venerdì 7 luglio 2023

facebook twitter pinterest
Ippica ippodromo Cesena Trotto: presentazione delle corse venerdì 7 luglio 2023

ROMA - Divertenti ed equilibrate, con un giusto mix tra qualità e numero di partecipanti, le sette corse del venerdì al Savio precedono di 24 ore il grande appuntamento con la kermesse incentrata sul Gp Riccardo Grassi regalando emozioni e spettacolo sin dalle ore 21.00.

Tris nazionale alla sesta corsa – Premio Club Ippodromo -, il clou della serata con gli anziani grandi protagonisti di una handicap al quale hanno aderito undici binomi con netta prevalenza numerica del primo nastro dove Zico, Boston Trio e Camelot Grif dovranno dar fondo al loro repertorio tecnico per rintuzzare gli attacchi di Aligero Dei Rum, a margine in occasione dell'ultima uscita, ma precedentemente assurto ad alti livelli nelle mani del suo artefice Roberto Ruvolo.

 

Prologo nel segno dei gentlemen e di eccellenti prospetti della leva 2020 che hanno nel duo Ernaldo Benal e Marcello Becci il punto di riferimento tecnico ed i favoriti al betting, Million Trot con Matteo Zaccherini in sediolo e Alessandro Gocciadoro alla regia sarà l'attendibile alternativa, mentre il ruolo di terza forza è in bilico tra l'ospite piemontese Evita Follow, in versione Filippo Monti per il training di Marco Smorgon ed Eclipse Adri, che Giuseppe Rizzo interpreterà per conto di Adrian Gjoni. Alla seconda il testimone passerà ai cadetti che in un folto e compatto novero si sfidano sulla media distanza, schema che potrebbe favorire le doti di Dorotea Trio con Marco Stefani e la forma di Dolce Vita Col sulla quale sale Davide Cangiano, terza forza Doudeville, stacanovista di Vincenzo Torrente in continuo progresso e ben situata. Ancora gentlemen alla terza corsa, otto amatori non vincitori di 40 corse in carriera interpretano professionali anziani con Amely Pan e Giovanni Ghirardini pronti ad approfittare dell'eccellente collocazione tattica, buone chance per la coppia al femminile Colonna Cas/ Francesca Consoli e podio nel mirino e nelle corde di Birba Dall e Costamagna Pax, atout rispettivamente di Giuseppe Rizzo e Massimiliano Michelotto. Alla quarta, chiamata in campo per i tre anni che dovranno cimentarsi sulla distanza allungata con Elgatto Jet e Andrea Vitagliano in grado di ripetere l'ultima performance sfociata in un rocambolesco quanto meritato primo piano, buone possibilità di ben figurare per l'ospite veneto Eldorado Spritz, con Carmine Piscuoglio, mentre la griffe Gocciadoro consiglia di non trascurare l'inespressa Elettra OP, oggi guidata da Francesco Tufano. Miler di pregio si sfideranno alla quinta corsa, prova per eccellenti femmine di 4 anni capeggiate da Demetra Gas, velocista di Lorenzo Baldi che si candida al successo dopo corsa di testa pur non sottovalutando le qualità di Dina Spritz e Dolce Indal, la prima alla ricomparsa dal mese di maggio, la seconda attesa ad un riscatto dopo tre prestazioni deludenti. In chiusura saranno gli allievi ad inaugurare la nuova licenza, saranno numerosi i figli d'arte al via, Nicolò Mollo è ingaggiato per interpretare il difficile Zeppolennart Ongi, Daniele Demuru è pronto a dare battaglia su Ushuaia de Ariel senza dimenticare Salvatore Piscuoglio e Attila Ross, completando il novero dei papabili con Alberto Zanca e Azzurra Tab.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password