Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/07/2019 alle ore 20:52

Ippica & equitazione

28/08/2018 | 11:55

Equitazione, Global Champions Tour: Zorzi insegue Smolders nella tappa di Roma

facebook twitter google pinterest
fise global champions tour roma

ROMA - È cominciato il conto alla rovescia per l’edizione 2018 della tappa romana del Longines Global Champions Tour di Roma. L’evento è in programma dal 6 al 9 di settembre allo Stadio dei Marmi Pietro Mennea al Foro Italico, ricorda una nota della Federazione Italiana Sport Equestri. Attesi a Roma per il quindicesimo ‘leg’ del circuito internazionale ideato da Jan Tops i migliori cavalieri e amazzoni del momento, che avranno il tempo di saltare a Roma prima di volare direttamente in North Carolina, a Tryon dove sono in calendario i FEI World Equestrian Games.

Sette azzurri saranno al via del prestigioso CSI5* che con la tappa di Coppa del Mondo di Verona e lo CSIO di Piazza di Siena porta a quota tre il numero dei concorsi che possono fregiarsi delle cinque stelle in Italia.    

In virtù del ranking salteranno di diritto a Roma l’aviere scelto Lorenzo De Luca (Halifax va het Kluizebos; Cynar VA), il carabiniere scelto Emanuele Gaudiano (Caspar 232, Carlotta 232) e il 1° caporal maggiore Alberto Zorzi (Contanga 3, Danique). Altri cinque cavalieri sono stati individuati dal selezionatore della nazionale Duccio Bartalucci: 1° aviere scelto Emilio Bicocchi (Call Me, Faliane W), carabiniere scelto Bruno Chimirri (Tower Mouche), Gianni Govoni (Antonio, Quirama Il Palazzetto) che ritorna in gara con il suo Antonio, 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet (Princy, Verdine Sz), aviere capo Luca Marziani (Don’t Worry B, Tokyo du Soleil).

Sei dei sette cavalieri italiani presenti a Roma fanno parte della short list stilata da Bartalucci per una possibile presenza al mondiale di Tryon (De Luca, Gaudiano, Zorzi, Chimirri, Martinengo e Marziani). Anche la classifica generale del circuito rende l’appuntamento romano denso di emozioni, perché proprio Alberto Zorzi con 233 punti occupa al momento la terza posizione della graduatoria generale a un solo punto dal secondo classificato, vincitore dell'ultima edizione: l’olandese Harrie Smolders.

«Sono certo che grazie al contributo degli staff di Tops e all'eccellente lavoro del CONI la tappa di Roma regalerà momenti di sport e spettacolo a grandissimi livelli», ha commentato il Presidente della FISE, Marco Di Paola. RED/Agipro
 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippodromo snai sesana balio trgf risaia

Ippodromo Snai Sesana, debutto vincente di Balio Trgf Risaia

19/07/2019 | 08:46 MONTECATINI TERME - All’Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedi’ con le corse al trotto in notturna. Al centro della serata, si legge in una nota, il Premio Centro Ippico Corte degli Angeli, una prova sul...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password