Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/11/2022 alle ore 18:30

Ippica & equitazione

08/07/2022 | 15:35

Ippica, Ippodromo Cesena Trotto: sabato 9 luglio 2022 alle 21.00 al via il Gran Premio Riccardo Grassi

facebook twitter pinterest
ippica cesena GRAN PREMIO RICCARDO GRASSI

ROMA - La stagione 2022 del Savio entra nel vivo con la disputa del Gran Premio Riccardo Grassi – Trofeo Romagna Iniziative, immancabile appuntamento classico per i free for all, che annovera tra i suoi vincitori fior di campioni e che in questa riuscita edizione propone un intrigante campo partenti, 10 le coppie al via in un contesto equilibrato e qualitativo. Si sfidano sul veloce anello cesenate, pronti a battere il record di 1.11.7 detenuto da Uragano Trebì e Tamure Roc e succedere al vincitore della passata stagione Deimos Racing, Achille Blv scelta di Enrico Bellei che il 2 giugno a Bologna ha vinto e convinto nel Gran Premio della Repubblica, ma che all'Arcoveggio si avviava con un comodo due sul sellino ed ora sfoggia un impegnativo 6, di contro Amon You Sm, che però vanta forma poco convincente e Akela Pal Ferm, che partirà all'estremità della seconda fila costringendo Antonio di Nardo a scelte tattiche non semplici. Curiosità per lo yankee Giveitgasandgo, uno dei migliori giovani della sua generazione nel Gran Circuit a stelle e strisce, arrivato sulla penisola in primavera e allenato da Holger Ehlert che lo affida a Roberto Vecchione ed anche per Global Trustworthy, scandinavo di scuola Gocciadoro guidato da Marco Stefani al rientro dopo la campagna francese, che ricordiamo vincitore del Palio dei Comuni 2021 a Montegiorgio.

A distanza di una settimana tornano i puledri sotto i riflettori del Savio, il "Premio Romagna Iniziative Giovani" è un intrigante appuntamento per la leva 2020, con debuttanti di pregio da seguire Efesto Gpd, brillante in qualifica a Milano ed inviato del trainer dei puledri per antonomasia del trotto italiano Tiberio Cecere, Excelsior è un'altra proposta del nutrito gruppo che Lorenzo Baldi sta forgiando alla Pradona ed Emily Ssg, allieva dell'immancabile Andrea Vitagliano, sempre all'avanguardia con le giovani leve. Alla seconda "Premio Romagna Iniziative Cultura", miglio in rosa per tre anni, Vecchione su Doralice nel ruolo di sostituto di Gocciadoro impegnato in Svezia, pronto a rintuzzare gli attacchi del coetaneo Enrico Bellei e della sua Demaris Grif, mentre un'altra leggenda del trotto tricolore Lorenzo Baldi, darà filo da torcere alle redini di Demetra Gas. Il testimone passa ai gentlemen che alla terza "Premio Cattaneo Mazzolani" interpreteranno esperti anziani nella manche abbinata al trofeo "Gentlemen 4 Life", kermesse che dalla sua istituzione non prevede l'uso della frusta in gara, con il pronostico quanto mai incerto grazie all'eccelsa qualità di uomini e cavalli, prima citazione per il capolista Zaccherini impegnato alle redini del velocista Vincent Zs e sfidato da Zittozitto Gso e Thomas Manfredini, nonché da Africa Jet ed il campano Antonio Vitiello. Il livello tecnico della serata si eleva ulteriormente quando alla quarta "Premio Romagna Iniziative #vivereacolori", scenderanno nell'agone cadetti dalle brillanti frequentazioni classiche come Cherie Vit, Cash Maker e Cher Ek, la prima oggi affidata a Roberto Vecchione è la vincitrice del Trinacria 2022, il secondo interpretato da Vp per conto del team Gocciadoro è salito sul podio svedese in Gruppo 2 e Cher Ek, andò a segno nell'Italia 2021, con Chronos Lux affascinante new entry in prima categoria e Cechov a testare i recenti progressi nella mani magiche di Antonio di Nardo. Alla quinta "Memorial Alfredo Valentini", tre anni dalle ambizioni d'elite capeggiati da Dj Spritz e Carmine Piscuoglio preferiti per numero e forma a Doge As, altro campione in fieri di casa Gocciadoro con Marco Stefani in regia e a Deus Ek, visto in progresso e proposto dai "dioscuri" Vecchione ed Ehlert. Splendido aperitivo al Gran Premio, il miglio posto come sesta corsa "Premio Romagna Iniziative Sport", spettacolare prova per velocisti con Antonio di Nardo e Zelia Cc Sm in pressing su partitori del calibro di Virtuoso Luis e Ura Tab di Azzurra, mentre per Verdon Wf e Adamo Dipa potrebbero schiudersi le porte del podio. In chiusura, con il "Premio Romagna Iniziative Eventi", quattro anni declinato al femminile con Celiaz, Camaro As e Caipirinha Fi a disputarsi la vittoria.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password