Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/09/2022 alle ore 17:28

Ippica & equitazione

17/08/2022 | 13:40

Ippica, Cesena: Axis di Girifalco vince il Premio "Anffas Cesena – Anffas Polisportiva"

facebook twitter pinterest
ippica cesena

ROMA - Dopo una giornata dagli esaltanti esiti sportivi per i colori italiani, profusione di medaglie in ogni ambito, dal nuoto ai tuffi passando per il ciclismo e chiudendo con l'atletica, i trottatori sono scesi in pista all'ippodromo del Savio per dare vita ad un divertente e agonisticamente valido martedì di corse. Pletora di ritiri di cui il prologo abbinato all'Associazione A.I.S.M., è stata evidente vittima con solo 4 soggetti al via, la vittoria non facile è andata al favorito Casper con Leonardo Vastano, minacciosamente avvicinati all'epilogo da Carabiniere Pel e Giuseppe Leanza, accomunati ai vincitori dalla media di 1.16.1 mentre il superstite Caterpillar Jet, ha chiuso lontano al terzo posto. Tre anni alla seconda per il "Premio IOR – Istituto Oncologico Romagnolo", successo per Devagar Dl e Manuel Pistone che hanno approfittato dell'errore di Demone Dei Venti per avvantaggiarsi sugli avversari e chiudere in 1.15.2 sull'agguerrito Ducan e sull'attendista Dollar Alter, poi alla terza "Premio A.I.P. Associazione La Foglia e il Bastone", nastri e doppio chilometro a premiare l'ottimo percorso di Adone D'Alvio e Gennaro Amitrano che dopo aver debellato le resistenze di un inconsistente leader Uliassi, hanno rintuzzato in un brillante 1.16.5  il forcing di Bemon Chuc Sm e del ritrovato Byron del Ronco ed alla quarta "Premio A.R.R.T. Cesena – Associazione Romagnola Ricerca Tumori Onlus", vittoria di precisione ma all'ottima media di 1.14.5 per Beyoncè Jet e Natale Cintura su Brioss e Bomber Alter nel miglio posto come quarto appuntamento serale, sfida che Ancora Bella e Massimo Andreani hanno guidato sino all'ingresso della dirittura finendo preda dei rivali e salvando un residuale quinto posto. Tutto facile per Catwalk Pink per il "Premio ACISTOM", il cadetto allenato da Battista Congiu ed improvvisato da Antonio Di Nardo stante l'impegno di Vp nel recupero del Città di Montecatini, ha dominato i coetanei sulla media distanza spaziando in 1.16.6 su Cocoon Club e Ciclone Ll ed alla sesta, la corsa dal maggior tasso tecnico del martedì abbinata ad "Anffas Cesena – Anffas Polisportiva", è stata un bel risalto per il penalizzato Axis di Girifalco, allievo di Holger Ehlert affidato a Natale Cintura dopo il forfait di Roberto Vecchione e preminente sul trascurato Briccone Bello, secondo grazie all'errore di Vincent Trio, mentre Bellamente ha conservato il terzo posto. Epilogo nel segno degli aspiranti allievi con il "Premio Croce Rossa Italiana – Sezione di Cesena", Zillah Font e Denise Trinca leader sino a pochi metri dal palo dove sono finiti preda del finish di Andreotti Giegi, guidato dal giovane Casella che in 1.15.9 ha ottenuto la vittoria dopo più di un anno di astinenza mentre Aguario Cas, estremo outsider della contesa ha chiuso al terzo posto.

RED/Agipro

Foto: ph. Luigi Rega - Hippogroup

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password