Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/07/2024 alle ore 09:25

Ippica & equitazione

08/07/2024 | 14:30

Ippica, Ippodromo Cesena Trotto: il programma di martedì 9 luglio

facebook twitter pinterest
ippodromo cesena martedì 9 luglio

ROMA - La nuova settimana del trotto romagnolo che inizia con il convegno di martedì 9 luglio, propone molteplici digressioni tecniche, la TQQ al centro del convegno come quarta corsa, il clou alla sesta  con l’esperienza degli anziani esaltata dalla classe di top driver affermati ed un corollario che non trascura i tre e quattro anni.

LA CORSA TRIS

Alle 22.15 è tempo di tris, quarte e quintè, martedì intestata alla Memoria del Comm. Giuseppe Ciani e che vede Attalo e Luca Lovera nei panni delle lepri grazie alla eccellente collocazione tattica, al post 5, mentre Caravaggio Grif e Giulia Deschi sono le alternative più concrete tra i compagni di nastro. A quota meno venti spiccano le presenze di Castore Lux, Detto Jet e Certezza Grim, tra gli outsider Druso e Canaka Op.

IL CLOU DELLA SERATA

Protagonisti del centrale, sesta della serata “Premio ANIOC Forlì – Cesena”, sono i cavalli anziani. Sette al via e con Burraio Op e Roberto Vecchione pronti a regalare spettacolo ed un report cronometrico da valore assoluto, reso necessario dal livello degli avversari, in primis Axel degli Ulivi con Vp e in seconda battuta Bonetto Star con l’erede Carmine Piscuoglio, attenzione però a Bacigalupo Font, in trasferta dalla Campania con Maurizio Cheli nei panni del catch driver.

LE ALTRE CORSE DEL CONVEGNO

Alle 21 la serata inizia con i gentlemen alle redini di 10 cadetti ancora alla ricerca di una dimensione atletica definita, per questo motivo il pronostico si affida alla capacità di guida di Filippo Monti tornato in attività dopo una primavera di dubbi e chiamato ad interpretare Escamotage Bi, mentre l’emergente Massimiliano Michelotto improvviserà Elena alla prima uscita al nord. Da seguire la coppia marchigiana Evoque Rek, Engy di Jesi, rispettivamente guidate da Giuseppe Colantonio e Alessandra Devidè. Anziani di lungo corso alla seconda, abbinati a noti driver locali, inseguono una performance scaccia crisi con il binomio Roberto Vecchione/Boys Going In a caccia della vittoria contro la generosa Ancora Bella, che Massimo Andreani porta dal suo “covo” marchigiano, senza trascurare Barcellona San in versione Maurizio Cheli e Zoello affidato ad Enrico Montagna. Alla terza l’asticella si alza grazie a tre anni di eccellente livello, su tutti Filodoro Bar con Marco Volpato, ma con Finalmente Dl assai agguerrita in un’inedita partnership che la vede abbinata a Roberto Vecchione; Furio Mtt e Flor de Canela saranno all’inseguimento del podio nelle mani dei rispettivi trainer Lorenzo Baldi e Andrea Bigliardi. Dopo la disputa della TQQ si ritorna sui due giri di pista per una quinta corsa dalle considerevoli aspettative in ottica spettacolo, la tecnica non manca grazie a Eugenio Rl con Vp, Endrigo affidato a Roberto Vecchione dai fratelli Pistone, entrambi relegati ai box ed Epico Dell’Est, ospite di Marcello Di Nicola. Si chiude il convegno con i tre anni alla settima corsa, dieci in pista con la prima vittoria in carriera da inseguire in un contesto dai ridotti punti di riferimento, azzardata la candidatura di Fire Bomb Treb, alla ricomparsa con il nuovo allenatore Lorenzo Baldi, possibile quella di Fever Tree Effe, vista in progresso all’ultima uscita con Carmine Piscuoglio, affidabile Frizzo che la proprietaria Giulia Deschi e il trainer Francesco Tufano consegnano con fiducia al top driver Roberto Vecchione.

 

 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO:

- Sabato 13 luglio -inizio corse ore 21.00

- Martedi’ 16 luglio – SEMIFINALE TOMASO GRASSI AWARD “Torneo Superfrustino 2024” – inizio corse ore 21.00

 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Mst Consulta dell'Ippica: focus su emendamenti e calendario

Mst, Consulta dell'Ippica: focus su emendamenti e calendario

18/07/2024 | 12:30 ROMA - “Abbiamo provato a forzare un po’ la mano inserendo i decreti riguardanti l’ippica e la tassazione sulle scommesse sui cavalli nel Decreto Legge Agricoltura per cercare di far presto. Il fatto che ci abbiano...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password