Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/02/2024 alle ore 20:32

Ippica & equitazione

24/08/2023 | 16:30

Ippica, Ippodromo Cesena trotto: presentazione corse di venerdì 25 agosto 2023

facebook twitter pinterest
ippodromo cesena trotto: presentazione corse di venerdì 25 agosto 2023

ROMA - Incessante e ricca di spunti tecnici la programmazione del trotter cesenate continua anche in questo ultimo scorcio del mese di agosto con un venerdì dalle rilevanti presenze sceniche, sette le corse in programma caratterizzate da un melange tra proposte giovanili e solide partecipazioni di anziani rodati ed affidabili. Apertura nel segno dei gentlemen per il "Premio Bar Dolce Mia Savignano" con l'ospite marchigiano Prince Cs, svedese di nascita in training nell'oasi di Civitanova Marche nei panni della prima scelta, l'allievo di Massimo Pierini se la giocherà all'avanguardia contro il regolare Coski Ve guidato da Massimiliano Michelotto e California Poker con Antonio Scarano. Alla seconda "Memorial Glauco Sapignoli", corsa che ricorda uno storico allevatore del territorio, sarà il turno dei puledri che saranno impegnati sulla distanza del doppio chilometro,  test difficile per molti e  pronostico in bilico tra i progressi di Fragola di No, inviata del team Baroncini con Andrea Farolfi in sediolo e l'affidabilità di Freeway Bi, improvvisata da Marco Stefani, catch per conto del danese Edwin Lagas. Non è da trascurare la presenza di Fadec Letz e del debuttante Floy di Girifalco, rispettivamente guidati da Roberto Vecchione e Lorenzo Baldi. L'asticella si alza esponenzialmente con il sopraggiungere della terza corsa, "Premio Centro Diagnostico Synlab Cesena", stringato miglio per tre anni che rappresenta un test in vista dei futuri impegni classici, ai quali sono destinati la progredita Evergreen Car con Francesco Tufano in sediolo e Alessandro Gocciadoro al training ed Emily Lp, ben situata e guidata da Roberto Vecchione per conto del teutonico Holger Ehlert. Alla quarta "Premio Cescot Formazione Cesena", ancora un miglio dall'eccellente caratura tecnica contraddistinto da un evidente equilibrio tattico, che potrebbe essere rotto dalla fuga in avanti di Dolomite Wf, allieva di Paolo Romanelli guidata dal sempre attento Ferdinando Pisacane in trasferta a Cesena prima dell'impegno maremmano di sabato alle redini della classica Dilva Jet, con Daiquiri Pizz e Dubai Jet valide ed agguerrite alternative. Nel "Premio Festival Internazionale del Cibo di Strada", vedremo cavalli anziani di cinque e sei anni sui due giri di pista, una bella sfida sulla quale incombe la qualità di Cataleya Wise As inviata di Alessandro Gocciadoro ed affidata al catch di fiducia Francesco Tufano, che dovrà vedersela con Cheyenne Lux, guidato dall'emergente Claudio Monte e Banditoben, velocista che nel corso della stagione ha raccolto meno di quanto meritasse la sua forma. Alla sesta "Premio Confesercenti Ravenna Cesena", nastri e doppio chilometro per un handicap che Vincent Trio può far proprio in virtù del feeling con lo schema e soprattutto con il suo inteprete Marco Stefani, chance anche per i penalizzati Caravaggio Grif con Francesco Tufano e The Best Of Glory atout di Gennaro Riccio, allenatore anche di Bica Dl, outsider dalla fortunata collocazione in questa stessa gara. Si chiude al cospetto  dei cadetti, in sette sulla breve distanza con Decollo Se prima scelta su Dynano Cam Bar e Day Love Dipa, mentre Dutgnuf Jet potrebbe inserirsi nella lotta per il podio.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password