Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/02/2024 alle ore 20:15

Gratta e Vinci

18/09/2023 | 13:45

Giochi online, Adm chiude cinque lotterie istantanee con partecipazione a distanza e le relative interfacce abbinate

facebook twitter pinterest
Giochi online Adm chiude cinque lotterie istantanee partecipazione distanza interfacce abbinate

ROMA - L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha reso noto che da lunedì 18 settembre "è disposta la chiusura delle lotterie ad estrazione istantanea con partecipazione a distanza denominate “Sfida la Sorte”, “Puntata Vincente”, “Moltiplica la Fortuna”, “Top 1000” e “Top 2000” e delle associate interfacce di gioco denominate “Numeri Spettacolari Online”, “Batti il Banco Online”, “Batti il Banco Mobile”, “Dado Matto Mobile”, “Wheel of Fortune Online”, “Wheel of Fortune Mobile”, “Grande Mangia Piccolo Online”, “Grande Mangia Piccolo Mobile”, “Il Villaggio degli Elfi Online”, “Il Villaggio degli Elfi Mobile”, “Space Solitaire Online”, “Alla Conquista dell’Impero Online”, “Alla Conquista dell’Impero Mobile”, “La Fortezza Ricca Online”, “La Fortezza Ricca Mobile”, “Pop & Win Online” e “Pop & Win Mobile”".

Come si legge nel comunicato diffuso dall'Agenzia, i possessori di biglietti vincenti delle suddette lotterie per un importo superiore a 10mila euro "dovranno chiederne il pagamento presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali s.r.l. in Viale del Campo Boario 56/d – 00154 Roma, o presso uno sportello dell’Istituto di credito Intesa Sanpaolo, mediante la presentazione della stampa di un promemoria della pagina del sito di raccolta che visualizza i dati identificativi della giocata e secondo le altre modalità previste dall’articolo 12, commi 5 e 6, del decreto dirigenziale del 17 maggio 2011. La richiesta di pagamento di tali vincite va inoltrata entro il termine decadenziale di quarantacinque giorni decorrenti dal 18 settembre 2023, data di pubblicazione del presente provvedimento sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, www.adm.gov.it, e cioè entro il 02 novembre 2023". 

RED/Agipro

Foto Credits Flickr Japanexperterna.se CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password