Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2020 alle ore 10:26

Rassegna stampa

14/10/2020 | 14:16

Ippica, venerdì la finalissima del Trofeo Mario Manfredi all'Ippodromo Snai La Maura

facebook twitter google pinterest
Ippica Trofeo Mario Manfredi Ippodromo Snai La Maura

ROMA - All’Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano la 33^ giornata di corse programmata per venerdì 16 ottobre dalle 13:50. Sono nove le prove con le batterie e la finalissima del Trofeo Mario Manfredi e in chiusura la TQQ del Premio Olona Ok.

PRIMA CORSA – PREMIO POLESELLA – TROFEO MARIO MANFREDI

Si apre con la prima delle tre batterie a nastri del Trofeo Mario Manfredi, la categoria G, i qualificati saranno ovviamente allo start. Victor dei Ronchi è alla prima per i Goccia, ha lavorato benino settimana scorsa sulla pista insieme al galoppino, sarà il favorito. Uranium Fi senza divagazioni potrebbe risultare avversaria dura da andare a prendere. Zirconio Cr continua a sbagliare ma avrebbe il numero per provarci. Un de Bay e la novità Fuego de Boulay sorprese insieme a Saul del Ronco.

SECONDA CORSA – PREMIO TEGU’ – TROFEO MARIO MANFREDI

Seconda eliminatoria, i finalisti partiranno a venti metri. Zaccheo del Ronco se esce bene dai nastri resta davanti diventando chiaro favorito. Tinto del Nord cercherà di seguirlo passo passo. Unicum Bigi al cinque rischia di non trovare posizione, Timoz è in forma, da Napoli arriva Zorba and Glory, Vita Breed la solita stakanovista alla ricerca di un compenso.

TERZA CORSA – PREMIO NAUTILUS G – TROFEO MARIO MANFREDI

Terzo heat, il più qualitativo, in Finale renderanno doppia penalità. Velina Vald  se riuscisse a sfondare potrebbe anche reggere fino alla fine. Certo il potente Uisconsis Vol e Zabul Fi hanno la qualità per risalire dalla seconda fila. Revillon trova il suo habitat preferito, tra l’altro ha ritrovato la miglior forma. Senator Roc è velocissimo nella giravolta, Zilath Jet rischia di esser preso in velocità ma sta pian piano tornando nel miglior assetto.

QUARTA CORSA – PREMIO MONDIALE OK

I più giovani in pista e chance evidente per la formosa Chardonnay Roc, che tra un errore e l’altro ha fatto vedere mezzi cospicui, tra l’altro avrà in appoggio Cabernet Roc. Baroncini risponde con Cronos Caf, autore di buona qualifica, e Casper, che sta facendo mestiere. Debutto accettabile da parte di Colombina di Gio.

QUINTA CORSA – PREMIO WINTER CHALLENGE 4A 1^ ELIM.

Amornero Roc non corre da oltre un mese, ovvero dalla rottura nel Nello Bellei, però prima ne aveva vinte cinque easy a seguire, e qui ritrova un contesto ampiamente alla sua portata, nel quale dovrebbe dettare la sua legge ad Albatros Joy, il più forte dei rivali che è chiamato ad affrontare. Amarcord preferisce la breve ma nel campo scarno può prendere un buon piazzamento. Atena Wf non finisce mai di stupire.

SESTA CORSA – PREMIO WINTER CHALLENGE 3A 1^ ELIM.

I penalizzati in evidenza pur sapendo che recuperare sulla breve non è mai facile. Blue Sky Pax è in forma e in grado di confezionare rotolo di valore. Blackmoon Breed va come un treno, è sveltissima nella giravolta e piace parecchio. Brand Roc è un valido passista da verificare nello schema, mentre davanti Briseide Pal e Brivido dei Venti cercheranno la fuga sul ritmo.

SETTIMA CORSA – PREMIO WINTER CHALLENGE 4A 2^ ELIM.

Antares Three è al top, parte forte, l’idea è che prenda la testa e corra intorno all’1.58, misura che dovrebbe bastare per vincere. Anguria Jet dopo due convincenti successi ha corso un po’ sottotono all’ultima, qui il numero è ostico, comunque conta. Come conta il regolare e sempre incisivo Ares Sco. Angel Cash raccoglie meno di quel che meriterebbe. Abigail è veloce ma un filo inferiore.

OTTAVA CORSA – FINALE TROFEO MARIO MANFREDI

NONA CORSA – PREMIO OLONA OK (TQQ)

Si chiude questo bel pomeriggio all’Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano con la TQQ. Due file complete sui 1650 per i tre anni con Buffon Zs che avrebbe le carte in regola per essere il favorito tecnico, ma il dubbio condizione non è poca cosa per cui gli preferiamo Banderas Ferm, che alla prima in giallo ha rotto e poi inseguito bene. Beautiful Mind migliora corsa dopo corsa e piace ancora. Bessiesmith Ferm e Beatrice Joy le due migliori della prima fila. Sorprese Bora du Kras, seconda pedina Gocciadoro, e Bravissimo Lp.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Rassegna Stampa del 21 ottobre 2020

Rassegna Stampa del 21 ottobre 2020

21/10/2020 | 10:03 GIOCHI CORRIERE DELLA SERA «Sisal, sostenibilità e big data per crescere»   QUOTIDIANO NAZIONALE Col business del gioco incassati 10 miliardi   MESSAGGERO Sisal anticipa il futuro: «Ora avanti tutta...

Rassegna Stampa 20 ottobre 2020

Rassegna Stampa del 20 ottobre 2020

20/10/2020 | 09:55 SCOMMESSE MESSAGGERO VENETO - Iachini già sulla graticola: alla Fiorentina piace Sarri (AGIPRONEWS) ITALIA OGGI - Brevi - Si rinnova la partnership tra Ac Milan e StarCasinò   GIOCHI CRONACHE DEL SALERNITANO...

Rassegna Stampa 17 18 ottobre 2020

Rassegna Stampa del 17-18 ottobre 2020

19/10/2020 | 09:38 SABATO 18 OTTOBRE GIOCHI ITALIA OGGI - Adm, Coni e Sogei contro il gioco illegale (Agipronews) TIRRENO PONTEDERA - Un 5 da ventimila euro alla tabaccheria Taddei (Agipronews) UNIONE SARDA - Superenalotto, venliniila...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password