Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/11/2019 alle ore 11:21

SBC News

21/03/2019 | 16:23

Betting on football, Pezzulli (Gen. Counsel Sks365): “In Italia clima politico sfavorevole anche per errori di comunicazione dell’industria”

facebook twitter google pinterest
Betting on football Pezzulli Sks365

dal nostro inviato a Londra - «È evidente che il clima politico italiano non è favorevole all'industria del gioco, ma ciò è successo anche perché l'industria non ha adottato le politiche di comunicazione giuste. C'è una serie di temi che non è mai stata evidenziata abbastanza, per esempio quello degli sport minori che vivono di sponsorizzazioni. In questo caso l'industria delle scommesse è anche un canale di finanziamento, di sopravvivenza e di sviluppo per gli sport minori». Così Bepi Pezzulli, da poche settimane General Counsel di Sks365, in un’intervista esclusiva concessa ad Agipronews durante “Betting on Football”, l’evento in corso in questi giorni a Londra. Su questo aspetto, secondo Pezzulli, «la comunicazione è ridotta. Un altro tema da rimarcare è che l'industria regolamentata è anche una forma di protezione all'illegalità». Il divieto di pubblicità, spiega meglio il dirigente Sks, «disincentiva le società a indirizzare la platea di giocatori nelle sale scommesse legali piuttosto che nelle bische. In questo caso manca la comunicazione a monte dell'industria, perché le istituzioni non conoscono necessariamente le implicazioni delle loro leggi, che poi portano a effetti collaterali né adeguatamente studiati né comunicati».
NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password