Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/09/2019 alle ore 19:07

SBC News

10/09/2019 | 14:56

Brasile, il Governo al lavoro sul regolamento delle scommesse sportive

facebook twitter google pinterest
Brasile Governo scommesse sportive

ROMA - Dopo una consultazione pubblica sul regolamento delle scommesse sportive, il governo brasiliano è pronto a pubblicare un progetto di legge entro la fine del mese. Il SECAP, una divisione del ministero dell'Economia, ha ipotizzato un'imposta sul fatturato dell'1% per i licenziatari. Inoltre - si legge sul portale SBCNews - gli operatori dovranno pagare una commissione di circa 662mila euro per una licenza di nove anni, seguita da una tassa mensile (diversa per gli operatori retail, per quelli solo online e per quelli attivi su entrambi i canali). Dopo anni di stallo, una legge provvisoria del 2018 ha offerto ai legislatori una finestra di due anni (prorogabile di altri due), per poter sviluppare le normative sulle scommesse sportive. Il governo del paese mira a portare sotto il suo controllo un mercato ampio, ma non ancora regolamentato, che gli consentirà di generare nuove entrate fiscali, aumentare gli investimenti esteri, creare nuovi posti di lavoro e preservare l'integrità degli eventi sportivi.
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password