Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/05/2022 alle ore 16:00

SBC News

16/02/2022 | 14:38

ICE London, Hunter (Clarion Gaming): "450 aziende presenti, chi ha deciso di non esserci tornerà nel 2023"

facebook twitter pinterest
ICE London Hunter Clarion Gaming aziende

ROMA - «ICE London andrà avanti al 100% questo aprile. Solo tra i 25 e i 30 espositori su 520 hanno annullato la loro partecipazione, la maggior parte dei quali sono tra i più grandi fornitori di gioco. Comprendiamo e supportiamo pienamente la loro decisione, si sono impegnati a tornare nel 2023 ma per ora siamo concentrati sulle 450 aziende – prevalentemente piccole e medie imprese – che puntano su ICE per farsi conoscere ed apprezzare. Abbiamo bisogno che l'evento funzioni per loro». Lo ha detto il responsabile degli eventi di Clarion Gaming, Stuart Hunter, in un'intervista rilasciata a Sbc News sull'evento che ritorna a Londra dopo una pausa di due anni a causa della pandemia di Covid. Nel corso di ICE 2022, Clarion Gaming ospiterà anche la prima conferenza "ibrida" del settore del gioco per il pubblico dal vivo e digitale. «Abbiamo investito e costruito uno studio dal vivo all'ICE quest'anno. Sarà un hub di informazioni, notizie e interviste esclusive che saranno trasmesse all'industria globale. È una nuova proposta per i delegati che saranno presenti e per informare anche coloro che non possono partecipare».
L'ICE 2022 era originariamente previsto all'Excel Centre di Londra a febbraio, ma l'aumento dei contagi dovuto alla variante Omicron hanno spinto gli organizzatori a riprogrammare l'evento nelle nuove date del 12-14 aprile. Hunter ha motivato questa scelta citando tra i fattori principali per lo slittamento della conferenza i viaggi internazionali, la logistica, la salute e la sicurezza dei delegati. La decisione però ha spinto alcune aziende di alto profilo - come Novomatic, Merkur Gaming e Scientific Games - ad annullare la propria partecipazione.
MSC/Agipro

Foto credits Pqsels CC0 1.0 Universal

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse a Mark Kemp il compito di guidare il nuovo progetto di DAZN BET

Scommesse, Mark Kemp guiderà il nuovo progetto di DAZN Bet

26/04/2022 | 10:58 ROMA - A una settimana dall'annuncio dello sbarco nel mondo delle scommesse entro l'inizio della stagione calcistica 2022/2023, la piattaforma di streaming DAZN ha confermato che Mark Kemp sarà l'amministratore delegato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password