Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2022 alle ore 20:35

Scommesse

24/10/2022 | 14:23

Champions: Milan e Juve a caccia di vittorie esterne. Rossoneri favoriti su Betaland

facebook twitter pinterest
Champions: Milan e Juve a caccia di vittorie esterne. Rossoneri favoriti su Betaland

ROMA - La classifica non concede più errori: nonostante le due sconfitte contro il Chelsea il Milan è in piena corsa per gli ottavi della Champions League, ma per evitare di contare sui passi falsi degli avversari deve ritrovare quel successo che in Europa manca dal 14 settembre, giorno del 3-1 a San Siro contro la Dinamo Zagabria. I tre punti potrebbero arrivare ancora contro i croati, questa volta in trasferta: sulla lavagna scommesse di Betaland la squadra di Pioli parte favorita a 1,80, quota alta ma lontana da quelle legate al pareggio a 3,80 e al segno 1 a 4,35. Nell’altra gara del Gruppo E il Chelsea è favorito in casa del Red Bull Salisburgo a 1,75. Si riparte quindi da una situazione di classifica che vede gli inglesi a 7 punti, gli austriaci a 6 e i rossoneri a 4 come la Dinamo. Il passaggio del turno è senza dubbio alla portata del Milan che si gioca agli ottavi a 1,55.

 

La vigilia di Champions Benfica-Juventus invece non è proprio come se l’aspettavano Allegri e i suoi dopo il sorteggio dei gironi di Champions League. In quattro partite i bianconeri hanno ottenuto solo tre punti, cinque in meno rispetto ai portoghesi e al PSG, ma la gara con i lusitani è utile sia per difendere la zona Europa League che per tenere vive le speranze per gli ottavi. I bianconeri devono vincere all’Estadio da Luz anche per ritrovare quel successo che in Champions manca in trasferta da circa un anno. Le vittorie in campionato contro Torino ed Empoli – entrambe senza subire gol – potrebbero aver riportato fiducia nello spogliatoio: per sfruttare il periodo favorevole la Juventus deve provare a strappare una vittoria proposta a quota 3,75 su Betaland, mentre il segno 1 a 1,98 e il pareggio a 3,60 sarebbero la fine dei sogni di gloria bianconeri. Gli ottavi sono comunque ancora un traguardo, seppur lontano il passaggio del turno della Juventus vale quota 18.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua/Wikimedia Commons/CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password