Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/05/2022 alle ore 19:06

Scommesse

10/03/2022 | 13:30

Esports Business Days: record di aziende per la seconda edizione, in programma il 31 marzo alla Fiera di Rimini

facebook twitter pinterest
Esports Business Days aziende seconda edizione Fiera Rimini

ROMA - L’Esports incontra le aziende: l’Osservatorio Italiano Esports e Italian Exhibition Group annunciano la seconda edizione degli Esports Business Days, in programma giovedì 31 marzo alla Fiera di Rimini, che promette di trasferire ai brand e ai professionisti partecipanti le conoscenze necessarie per cogliere le opportunità di questo mercato, e di accedere a un’agenda di incontri garantiti di networking.  
«Pensare di replicare il nostro più importante evento a così poca distanza dalla precedente edizione poteva sembrare un azzardo – hanno commentato Luigi Caputo e Gelfi Enrico, co-founder di OIES – ma la massiccia adesione dei brand e il loro altissimo prestigio, ci ha confermato ancora una volta che la formula che stiamo proponendo trova riscontro e apprezzamento. Il mercato Esports è in espansione e c’è voglia di aumentare le competenze e di allargare le conoscenze».
La fintech REPX sarà title sponsor dell’evento. Sarà presente anche YouGov Italia, già monitoring partner dell’OIES, che esporrà i nuovi trend del settore e svelerà il grado di gradimento dei gamer per i marchi più famosi d’Italia. Sul Main Stage e nella Business Lounge saranno decine gli stakeholder che si renderanno protagonisti di confronti e scambi di opinioni: aziende, team, Federazioni, società sportive, agenzie, studi legali, centri media e professionisti, tutti animati dalla voglia di condividere esperienze e opportunità di business. Il mondo sportivo sarà rappresentato da FIGC, Lega Pro, Bologna FC e AC Monza, mentre per le aziende interverranno Porsche, TIM, Eolo, BetClic, Asus, Panini, Acer, TotalEnergies, REPX, Flowe, Euronics, RCS, Tua Assicurazioni, BeeBad e Friends & Partners. Gazzetta dello Sport, Ninja Marketing, Everyeye.it, TouchPoint e Jamma faranno da media partner.
Le società partecipanti avranno la possibilità di accedere a un’agenda di incontri one-to-one garantiti con le aziende presenti. Oltre al networking si darà ampio spazio alla conoscenza, altro item da sempre considerato da OIES tra gli asset funzionali allo sviluppo del movimento. Per questo, anche quest’anno verrà allestito un palco su cui si alterneranno esperti del settore per condividere case histories, dati, trend e testimonianze, tutte raccontate in stile TED. Gli speaker appartengono tutti al network dell’Osservatorio Italiano Esports, che così conferma l’alto profilo dei suoi iscritti. 
RED/Agipro

Foto Credits Flickr Touring Club Suisse/Schweiz/Svizzero TCS CC BY-NC-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password