Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2024 alle ore 19:00

Scommesse

12/01/2024 | 11:50

Serie A, Milan-Roma: rossoneri avanti nella sfida tra deluse. Monza-Inter, «2» a bassa quota su William Hill

facebook twitter pinterest
Serie A Milan Roma: rossoneri avanti nella sfida tra deluse. Monza Inter «2» a bassa quota su William Hill

ROMA - Va in scena domenica sera a San Siro il big-match della prima giornata di ritorno tra Milan e Roma, formazioni reduci dalla fresca eliminazione nei quarti di Coppa Italia. Per gli esperti sarà riscatto rossonero, offerto a 2,10 dagli esperti di William Hill, sale a 3,20 il pareggio come nell'ultimo precedente a San Siro, con il segno «2» assente dal 2017 fissato a 3,70. Gli ultimi sette precedenti hanno vista una media di 3,6 gol, ma in quota domina l'Under 2.5, a 1,66, sull'Over 2.5 visto a 2,10. Oliver Giroud, a segno nella gara dell'Olimpico e a -1 dalla doppia cifra, è in pole tra i marcatori a 2,90 mentre la rete di Romelu Lukaku – sempre a segno da titolare contro il Milan – vale 3 volte la posta.

L'Inter, dopo lo spavento contro il Verona dell'ultima di andata, vuole confermare la vetta in classifica nel derby lombardo contro il Monza. Nettamente avanti il segno «2» a 1,47, contro il 7 del colpo brianzolo. Nel mezzo il pari – come lo scorso campionato – dato a 4,20. Perfetto equilibrio invece su William Hill tra Goal e No Goal, proposti entrambi a 1,85, mentre per il risultato esatto comanda lo 0-1 a 6, sale a 17 il secondo 2-2 consecutivo all'U-Power Stadium, con il successo per 2-1 a favore di Pessina e compagni che si attesta a 19.

Sarà proprio la Juventus, rivale dell'Inter, a chiudere il programma della giornata nel posticipo di martedì contro il Sassuolo, unico avversario in grado di battere finora i bianconeri, che vedono però la vittoria offerta a 1,40. Sale a 4,60 il pareggio mai uscito nelle ultime cinque, con la quarta vittoria neroverde in tre campionati data a 7,50 su William Hill. Sei gol al Mapei Stadium all'andata, 3,33 di media tra i due club, numeri che fanno prevalere nettamente l'Over 2.5, a 1,61, sull'Under 2.5 proposto a 2,20. Tra i protagonisti del match, Dusan Vlahovic ha sempre segnato in match casalinghi contro gli emiliani: un nuovo timbro del serbo si gioca a 2,20.

Vuole invertire la tendenza il Napoli, ferma a sette punti guadagnati in altrettanti match, nel derby campano contro una Salernitana in crescita. A bassa quota il segno «1», visto a 1,32 contro il 9,50 della prima volta granata in Serie A contro i partenopei. Fissato a 5 il pareggio, replay dello scorso aprile. Di Lorenzo e compagni non  hanno trovato la via del gol in 6 delle ultime 8 uscite, ma contro un avversario che ha subito 2 gol di media a partita, prevale l'Over 2.5, a 1,50, sull'Under 2.5 proposto a 2,50. All'andata il Napoli si impose "all'inglese", un altro 2-0 a favore della squadra di Mazzarri è il risultato favorito in quota a 6,50.

Negli altri match della giornata, vuole continuare il periodo positivo la Lazio, avanti a 1,65, contro il Lecce (5,50), favori del pronostico anche per la Fiorentina (1,66) contro l'Udinese (5,25) e per l'Atalanta (1,42) sul Frosinone (7). Vuole ripartire il Bologna (2,50) in un match equilibrato in casa del Cagliari (3), sfida delicata in ottica salvezza tra Verona (2,15) ed Empoli (3,50), mentre è da tripla il match che apre il girone di ritorno sabato tra Genoa (2,87) e Torino (2,70), due formazioni che vivono un ottimo momento di forma.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua/Wikimedia Commons/CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password