Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/10/2022 alle ore 13:10

Altri sport

07/07/2022 | 14:10

F1, GP d’Austria: Verstappen padrone delle quote nella gara di casa, l’ennesima pole di Leclerc vale 2,10

facebook twitter pinterest
F1 GP Austria Verstappen Leclerc 2 10

ROMA - La Ferrari riparte da un GP di Silverstone dal sapore agrodolce. La scuderia può festeggiare sì la prima vittoria in carriera di Carlos Sainz, conoscendo però il rammarico di una mancata doppietta e del quarto posto finale di Charles Leclerc, riuscito a recuperare solamente sei punti su un Max Verstappen in netta difficoltà.

Proprio il campione iridato in carica e leader della classifica generale è il favorito nella gara di “casa” per la Red Bull, sul circuito austriaco di Spielberg, dove l’olandese è riuscito a spuntarla in tre delle ultime quattro occasioni.

Una regolarità che gli permette di essere - secondo gli esperti di Stanleybet.it - il favorito anche per la gara in programma domenica, a 1,80, contro il 3,50 di Leclerc. Più attardato l’altro ferrarista Sainz, a caccia del bis dopo l’acuto di Silverstone, offerto a 10, stessa quota dell’altro pilota Red Bull il messicano Sergio Perez e di Lewis Hamilton, apparso finalmente ai suoi livelli nell’ultimo weekend britannico.

Lotta a due Verstappen-Leclerc anche per quanto riguarda le qualifiche, specialità nella quale però si fa preferire il monegasco, già autore finora di ben sei pole position su dieci Gran Premi disputati, a 2,10, in leggero vantaggio sul numero uno della scuderia austriaca proposto a 2,35. Anche in questo caso staccato Carlos Sainz, nonostante il risultato delle qualifiche dell’ultimo weekend, dato ancora una volta a 10, proprio come Sergio Perez, anche lui protagonista di una pole in stagione nel Gp dell’Arabia Saudita dello scorso marzo.

Quella austriaca, inoltre, sarà la seconda tappa del mondiale nella quale andrà in scena la Sprint Race, gara da 100 chilometri che si correrà al sabato. Anche in questo caso la lotta è tra Verstappen e Leclerc con il ferrarista avanti a 2,25 contro il 2,50 riservato al campione del mondo in carica. Più indietro, invece, tutti gli altri con l’altra Rossa di Sainz a 7,50, la Red Bull di Sergio Perez a quota 10 e una vittoria di Lewis Hamilton, tornato competitivo con la sua Mercedes a Silverstone, che vale 12 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Ferrari media

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password