Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/02/2024 alle ore 21:08

Altri sport

06/07/2023 | 13:30

F1: Verstappen pronto a sfatare il tabù Silverstone. Leclerc, trionfo a 12 su Sisal.it, cerca il primo acuto stagionale

facebook twitter pinterest
F1: Verstappen pronto a sfatare il tabù Silverstone. Leclerc trionfo a 12 su Sisal.it cerca il primo acuto stagionale

ROMA - Il Circus della Formula 1 vola a Silverstone dove domenica è in programma il Gran Premio di Gran Bretagna, decima prova mondiale dell’anno. Su un tracciato che è il giardino di casa di Lewis Hamilton, 8 successi per il fenomeno inglese, Max Verstappen prova a sfatare il tabù Silverstone, uno dei circuiti dove il due volte campione del mondo non ha mai trionfato. L’Olandese Volante della Red Bull reduce da cinque vittorie di fila parte favoritissimo, per gli esperti Sisal, a 1,33 per la gara e a 1,44 per la pole position. Verstappen punta, come in Austria, a calare la Tripletta (pole, vittoria e giro veloce), impresa offerta a 2,75. Dopo il secondo posto al Red Bull Ring, Charles Leclerc sogna il primo successo stagionale al volante di una Ferrari che sembra vedere la luce in fondo al tunnel imboccato a inizio stagione. Il Predestinato si gioca primo sul podio a 12 mentre si scende a 5,50 per vederlo partire al palo la domenica. Leclerc vuole entrare a far parte del club di piloti della Rossa, al momento 14, che sono saliti sul gradino più alto del podio a Silverstone. Dopo il terzo posto della scorsa settimana, è in cerca di riscatto Sergio Perez sulla Red Bull numero 11. Il messicano vuole prendersi una rivincita anche nei confronti del compagno di squadra Verstappen che gli ha tolto il giro veloce al Red Bull Ring: il successo di Perez è in quota a 7,50 mentre si sale a 9,00 per la pole position. Lewis Hamilton, con la prima delle Mercedes, è dato a 12 per centrare il nono sigillo a Silverstone mentre si sale fino a 16 per la coppia formata da Fernando Alonso, Aston Martin, e Carlos Sainz, sulla seconda Ferrari e vincitore lo scorso anno. Il trionfo di George Russell sulla Freccia d’Argento numero 63 pagherebbe 20 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Ferrari media

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password