Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/11/2022 alle ore 19:00

Altri sport

21/07/2022 | 12:38

F1: in Francia è di nuovo duello Leclerc-Verstappen. Hamilton insegue per la prima vittoria

facebook twitter pinterest
F1: in Francia è di nuovo duello Leclerc Verstappen. Hamilton insegue per la prima vittoria

ROMA - La Formula 1 si avvicina alla pausa estiva con Charles Leclerc all'inseguimento di Max Verstappen in classifica. Dopo la vittoria in Austria, il monegasco si è rimesso in scia al rivale e, pur rimanendo a 38 punti di distacco, comincia a far sentire il fiato sul collo all’olandese.

Al ferrarista serve ora un altro grande risultato nel Gran Premio di Francia, dove al momento, è alla pari con il campione in carica. I betting analyst di Stanleybet.it vedono per entrambi la vittoria a 2,25, in netto vantaggio rispetto agli altri inseguitori. A distanza c'è Lewis Hamilton, sempre più in forma nelle ultime settimane, per cui la prima vittoria dell’anno a Le Castellet paga 8 volte la posta. Segue la Red Bull di Sergio Perez, visto a 10, mentre George Russell si gioca a 15. Più indietro l'altra Ferrari di Carlos Sainz, per cui la vittoria è offerta a 20.

Nella qualifica del sabato, che ha visto spesso primeggiare la Ferrari, parte avanti Leclerc. Per il monegasco la pole position sul tracciato francese si gioca a 2 volte la posta, mentre una partenza davanti a tutti di Verstappen si trova a quota 2,50. Cresce anche la quota di Hamilton, per cui il miglior tempo paga 10 volte la posta, con Perez e Sainz a 12. Più indietro Russell, offerto a 15.

La lotta al titolo, però, vede ancora in vantaggio Verstappen, per cui il secondo titolo in carriera vale 1,30 la posta. Ancora speranze, però, per Leclerc, la cui rimonta si gioca a 3,50. Fuori dai giochi gli inseguitori, con Hamilton lontanissimo a 50.

RED/Agipro

Foto credits: Ferrari Media

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password