Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2024 alle ore 16:38

Altri sport

27/07/2023 | 13:30

Formula 1: Verstappen, in Belgio, sulle orme di Clark, Senna e Schumi. Ferrari, vincente a Spa a 12 su Sisal.it, per interrompere il digiuno

facebook twitter pinterest
Formula 1 Verstappen Belgio Clark Senna Schumi Ferrari vincente Spa Sisal digiuno

ROMA - Il cannibale della Formula 1 odierna punta deciso verso il Gran Premio del Belgio, ultima tappa prima della lunga pausa estiva. Max Verstappen, in coppia con la fedele Red Bull numero 1, si presenta a Spa con l’obiettivo di continuare a macinare record su record. Il campione del mondo va a caccia dell’ottava vittoria in fila nella stagione ma anche della terza consecutiva in terra fiamminga, impresa riuscita solo a tre miti del Circus: Jim Clark, Ayrton Senna e Michael Schumacher. Il brasiliano calò addirittura il poker tra il 1988 e il 1991. Verstappen, per gli esperti Sisal, è favoritissimo in ogni fase del gran premio, dalla pole, offerta a 1,35, alla Sprint Race, a 1,40, fino alla gara domenicale dove si scende fino a 1,30. Il dominio di SuperMax è evidente se si confrontano le quote degli avversari più diretti del due volte iridato.

Sergio Pérez, sulla seconda Red Bull, Lando Norris, con la McLaren, e Lewis Hamilton, Mercedes, partono più o meno tutti alla pari ma lontanissimi dall’olandese. La caccia alla pole vede i tre appaiati in quota a 10 mentre per la Sprint Race, Checo, dato a 10, è leggermente avanti ai due inglesi entrambi offerti a 12. La gara della domenica vede Pérez e Norris, due volte secondo nei due gran premi più recenti, primi rivali di Verstappen, a 12, con il successo di Hamilton che pagherebbe 16 volte la posta. E la Ferrari? In una corsa iconica, su uno dei tracciati più belli della Formula 1, la Rossa prova a svegliarsi da un torpore lungo 22 gare.

Tra l’altro la scuderia di Maranello è quella ad aver vinto di più, 18 volte, nel Gran Premio del Belgio. L’ultimo a riuscirci fu Charles Leclerc, nel 2019, che a Spa centrò la sua prima vittoria nel Circus. Oggi la situazione è molto complicata in casa Ferrari ma vedere una Rossa sul gradino più alto del podio si gioca a 12 mentre Charles Leclerc e Carlos Sainz partono alla pari tanto che il successo di uno dei due è in quota a 25.

RED/Agipro

Foto credits Ferrari media

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password