Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/06/2022 alle ore 08:54

Altri sport

09/06/2022 | 14:55

Formula 1, a Baku Leclerc vincente a quota 2,50. Verstappen favorito su Betaland

facebook twitter pinterest
Formula 1 a Baku Leclerc vincente a quota 2 50. Verstappen favorito su Betaland

ROMA - Il Gran Premio d’Azerbaijan deve rappresentare per la Ferrari la svolta dopo il pasticcio ai pit stop che ha rovinato la gara di Monte Carlo ed è l’occasione di riprendere Verstappen in classifica. La Formula 1 torna dopo una settimana di pausa su un circuito mai dominato dalla Scuderia di Maranello, visto che dal 2017 sono stati Rosberg, Ricciardo, Hamilton, Bottas e Perez a presentarsi per primi al traguardo di Baku.

C’è grande voglia di riscatto in casa Ferrari dopo qualche errore di strategia: i pronostici in vista di domenica danno Max Verstappen favorito a quota 2,10, con Charles Leclerc che è davvero a un passo a quota 2,50 sulla lavagna scommesse di Betaland. Dopo il primo posto di Monaco, Sergio Perez è in fiducia ed è pronto a giocarsi un’altra chance, anche se è staccato rispetto alla coppia di testa per una quota di 7,00 volte la posta in caso di vittoria. A 8,00 Carlos Sainz, con quattro podi nelle prime sette gare stagionali ma ancora alla ricerca di un primo posto.

Charles Leclerc spicca invece sulla lavagna per la pole position, dove il monegasco a 2,25 è favorito su Max Verstappen, a 2,40. In seguito ad una partenza sprint la Ferrari nelle ultime gare ha lasciato alla Red Bull le zone più nobili della classifica e nel Mondiale Piloti Verstappen – 125 punti – è proposto ancora campione a 1,65, mentre Leclerc, 9 punti in meno, è a 2,25. Per quanto riguarda la classifica costruttori sono 36 i punti di vantaggio della Red Bull sulla Ferrari e i primi sono avanti nei pronostici a 1,65, ma anche in questo caso la Rossa è a un passo: il Cavallino campione del Mondo si gioca a quota 2,00.

RED/Agipro

Foto credits: Media Ferrari

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password