Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2024 alle ore 15:30

Altri sport

07/05/2024 | 12:30

Internazionali, senza Sinner e Alcaraz domina Djokovic: Nole a 2,65 su Snai, poi il vuoto. Berrettini e Musetti speranze azzurre

facebook twitter pinterest
Internazionali senza Sinner Alcaraz domina Djokovic Nole 2 65 Snai vuoto Berrettini Musetti speranze azzurre

ROMA - Senza Jannik Sinner, gli Internazionali BNL d'Italia perdono uno dei protagonisti più attesi. Al Foro Italico, però, il talento e le stelle del tennis mondiale non mancheranno. Le quote Snai, visto anche il forfait di Carlos Alcaraz, sono tutte dalla parte di Novak Djokovic, il grande favorito senza i due avversari più temibili: il serbo, che al Foro Italico ha vinto sei volte (l'ultima nel 2022), su Snai si gioca a 2,65. Poi il vuoto, con Stefanos Tsitsipas – campione a Montecarlo – e Alexander Zverev a 9,00 e la coppia formata da Casper Ruud e dal campione in carica Daniil Medvedev a 12. Sarà l'ultima apparizione al Foro Italico di Rafa Nadal: la leggenda spagnola a Roma ha trionfato 10 volte, e paga 15, stessa quota del russo Andrei Rublev, reduce dal successo di Madrid.

Speranze italiane - Con Sinner out, le speranze azzurre sono riposte in Matteo Berrettini – che torna al Foro Italico dopo aver saltato le edizioni del 2022 e del 2023 – e Lorenzo Musetti. I due italiani campioni sono entrambi offerti a 50, con Luciano Darderi, Lorenzo Sonego e Matteo Arnaldi a 100. Più indietro Fabio Fognini e Flavio Cobolli a 200, Luca Nardi, Matteo Gigante, Stefano Napolitano (avversario proprio di Berrettini al primo turno) e Andrea Vavassori a 500.

RED/Agipro

Foto credits Carine06 CC BY-SA 2

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password