Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/06/2024 alle ore 12:15

Altri sport

19/01/2024 | 16:45

Tennis: Sinner senza freni, favoritissimo con Khachanov negli ottavi. L’azzurro, trionfo a 4,50 su Sisal.it, punta gli Australian Open

facebook twitter pinterest
Tennis: Sinner senza freni favoritissimo con Khachanov negli ottavi. L’azzurro trionfo a 4 50 su Sisal.it punta gli Australian Open

ROMA - Jannik Sinner, al momento, non conosce ostacoli agli Australian Open di tennis. L’azzurro, testa di serie numero 4 del torneo, è approdato agli ottavi con un percorso netto: tre incontri, zero set lasciati agli avversari. Domenica mattina, nella notte italiana, Sinner sfida il russo Karen Khachanov negli ottavi di finale del primo Slam della stagione. Il tennista di San Candido, per gli esperti Sisal, parte favoritissimo per approdare, per la seconda volta in carriera, tra i migliori 8 in sul veloce di Melbourne: il successo di Sinner è offerto a 1,08 rispetto al 7,00 di Khachanov, semifinalista lo scorso anno. Quello di domenica sarà il quarto confronto tra i due, che non si sfidano dal 2021, con l’italiano in vantaggio per 2-1: curioso come Jannik abbia poi centrato sempre la finale dopo aver battuto il moscovita. L’azzurro, come detto, non ha finora perso un set: un altro risultato esatto di 3-0 in suo favore si gioca a 1,90 mentre quello per Khachanov pagherebbe 24 volte la posta. L’Australian Open è giunto agli ottavi e, delle prime 16 teste di serie, solo due sono uscite prima del quarto turno: il danese Rune e l’americano Shelton. I migliori sono tutti ancora in gara con Novak Djokovic che rimane il favorito per la vittoria finale: gli esperti Sisal vedono l’undicesimo trionfo a Melbourne del numero uno del mondo a 2,00. Il rivale più accreditato rimane Carlos Alcaraz, che si trova nella parte del tabellone, in quota a 3,50. Il podio dei favoriti al successo finale è completato da Jannik Sinner offerto a 4,50: l’azzurro si trova nella parte alta del tabellone e, in una ipotetica semifinale, potrebbe trovarsi nuovamente davanti Djokovic. Tutti gli altri inseguono in doppia cifra: Medvedev a 12 con Tsitsipas e l’idolo di casa De Minaur dati a 20.

RED/Agipro

Foto credits - Adelchi Fioriti/Sportface

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password