Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 18:27

Altri sport

11/07/2022 | 14:26

F1, Leclerc torna a minacciare Verstappen: il Mondiale a quota 3,75 su Betaland

facebook twitter pinterest
f1 Leclerc Verstappen Mondiale Betaland

ROMA - Dalla delusione di Silverstone alla gioia per il primo posto e per la gara straordinaria al Red Bull Ring. Charles Leclerc con prepotenza e abilità torna a vincere in Formula 1 dopo l’ultimo successo datato 10 aprile, in Australia, e porta la Ferrari a centrare la seconda vittoria di fila. Neanche l’acceleratore in tilt ha messo in crisi il talento monegasco, che si conferma così il vero antagonista di Max Verstappen nella lotta per il titolo. L’olandese ha limitato i danni chiudendo al secondo posto, ma le ultime due gare hanno dato l’impressione che le Rosse siano tornate davvero competitive dopo qualche gara senza gloria.

Sono ora 38 i punti che Leclerc deve recuperare rispetto al leader della classifica piloti: missione possibile anche se sulla lavagna scommesse Betaland Verstappen resta favorito per il Mondiale a quota 1,30, mentre la rimonta del pilota della Ferrari vale 3,75. Difficilmente qualcuno potrà inserirsi nella contesa visto che per la terza opzione in lavagna ci sono Carlos Sainz (motore rotto in Austria) e Lewis Hamilton (quattro podi ma ancora nessuna vittoria in stagione): entrambi si giocano a 40 volte la posta. Sergio Perez è terzo in classifica ma la strategia della Red Bull è ben definita e il messicano è proposto a 66.

Per quanto riguarda il Mondiale costruttori la Red Bull ha 359 punti contro i 303 della Ferrari. C’è da recuperare terreno anche in questo caso e la Rossa di Maranello è proposta vincente a 3,50, contro la conferma della scuderia austriaca a 1,35.

RED/Agipro

Foto credits: Ferrari Media

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password