Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2017 alle ore 20:44

Altri sport

06/07/2017 | 15:45

Wimbledon: Fognini ritrova Murray, un’altra impresa vale 8,25

facebook twitter google pinterest
tennis fognni murray wimbledon

ROMA - Fabio Fognini a caccia di un’altra impresa. Il tennista azzurro, a Wimbledon, proverà a battere di nuovo Andy Murray, avversario di domani nel terzo turno del torneo. Lo ha già eliminato agli Internazionali di Roma e cercherà di ripetersi a Londra. Nonostante stia giocando a livelli altissimi e nonostante i precedenti con lo scozzese siano in perfetta parità (3 vittorie a testa) la differenza di ranking (Murray è 1°, Fognini 29° nella classifica ATP), pesa come un macigno sul pronostico. Sul tabellone Microgame Murray è strafavorito, a 1,03. Un altro colpo dell’italiano viaggia invece a 8,25. Quote pro-Murray anche nel set betting, le scommesse sul risultato esatto: il 3-0 dello scozzese è il finale più probabile, a 1,40, vale già 3,60 il 3-1, che lascerebbe a Fognini l’onore di vincere almeno un set. Match ostico anche per Camila Giorgi, che però, quote alla mano, ha più possibilità di andare avanti. Troverà sulla sua strada Jelena Ostapenko, campionessa in carica del Roland Garros, che però ha faticato parecchio in questi due primi turni di Wimbledon, arrivando sempre al terzo set per battere l’avversaria. La lettone è favorita di pochissimo, a 1,55 contro il 2,20 piazzato sulla Giorgi che, tra l’altro, ha vinto anche l’unico precedente disputato fino a qui. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ciclismo mondiali crono scommesse

Mondiali Ciclismo: Dumoulin, quota d’oro nella crono

19/09/2017 | 15:51 ROMA - Ha saltato la Vuelta per preparare al meglio i mondiali di Bergen. Domani Tom Dumoulin, dopo l’oro conquistato nella crono a squadre, proverà a replicare il successo in quella individuale. I 31 chilometri del percorso...

f1 singapore ferrari quote scommesse

F1: Ferrari ko a Singapore, il titolo a Hamilton vale 1,20

18/09/2017 | 09:25 ROMA - In pista è stata una giornata da dimenticare e in quota la rincorsa al titolo si fa decisamente in salita. La Ferrari paga a caro prezzo l’incidente che subito dopo il via del Gp di Singapore ha messo ko Sebastian...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password