Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/04/2024 alle ore 18:35

Calcio

13/03/2024 | 14:00

Europa League: su William Hill l'Atalanta vede i quarti di finale; Milan e Roma a un passo dalla qualificazione. In Conference Fiorentina a bassa quota contro il Maccabi

facebook twitter pinterest
 Europa League: su William Hill l'Atalanta vede i quarti di finale; Milan e Roma a un passo dalla qualificazione. In Conference Fiorentina a bassa quota contro il Maccabi

ROMA - L'Atalanta, unica italiana a non aver vinto l'andata degli ottavi di finale di Europa League, ospita giovedì lo Sporting Lisbona nel quarto scontro diretto stagionale. Per gli esperti di William Hill stavolta comanda la vittoria della Dea, a 1,95, contro il primo successo lusitano visto a 3,70. Nel mezzo, a 3,60 il terzo pareggio consecutivo che porterebbe le due formazioni ai tempi supplementari. Tutti e tre i precedenti hanno visto entrambe le squadre a segno, con il Goal, offerto a 1,60, ancora in vantaggio sul No Goal fissato a 2,25. Tra i risultati esatti spicca l'1-1, il terzo di fila, dato a 6,50, mentre per il marcatore il bis di Gianluca Scamacca – a segno in Portogallo – si gioca a 2,90, stessa quota di Teun Koopmeiners, reduce dalla doppietta di domenica all'Allianz Stadium.

Forte del 4-2 dell'andata, il Milan vola a Praga contro lo Slavia per blindare l'accesso ai quarti di finale di Europa League. Rossoneri avanti nelle quote William Hill anche per la gara di ritorno, con il segno «2» avanti a 2,20 sul 3 del successo dei cechi, sempre vincenti in casa nella fase a gironi. Sale a 3,60 il primo pareggio nella competizione per entrambi i club. Finora per lo Slavia solo No Goal in casa, opzione questa volta in netto ritardo, a 2,30, sul Goal visto a 1,57. Pioli si affida al solito Olivier Giroud, dato tra i marcatori a 2,50, quota che arriva a 6 in caso sia ancora lui come giovedì scorso ad aprire i contri, mentre sale a 2,75 il timbro di Rafael Leao, stessa quota di Mojmir Chytil, pericolo numero uno tra i padroni di casa.

Passaggio del turno agevole per la Roma, che nell'andata dell'Olimpico ha regolato il Brighton con un netto 4-0. Questa volta però è avanti la formazione di De Zerbi, offerta a 1,78 contro la prima vittoria europea della Roma in Inghilterra dal 2001, fissata a 4,20 volte la posta. Leggermente più basso il pareggio proposto a 3,90. Come all'andata e anche in virtù della filosofia di gioco dei due tecnici, dovrebbero prevalere spettacolo e gol: in pole un altro Over 2.5, a 1,60, su un match con meno di tre gol proposto a 2,25. De Rossi punta sul solito Romelu Lukaku, habitué del gol in coppa: l'ottavo centro nella competizione di Big Rom paga 3,25 su William Hill.

In Conference League dopo la vittoria in rimonta all'ultimo respiro, la Fiorentina vede a bassa quota, nel match del Franchi, il bis contro il Maccabi Haifa: per gli esperti di William Hill si attesta a 1,28 il segno «1», sale a 4,75 un pareggio comunque gradito agli uomini di Italiano, con la prima sconfitta viola nella competizione che sale a 9. Massimo equilibrio invece in quota tra Goal e No Goal, visti entrambi a 1,85. Per il risultato esatto comanda il 2-0, a 6,50, seguito dall'1-0 a 8, mentre l'1-2 che porterebbe le squadre ai supplementari vale 21 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password