Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2022 alle ore 11:11

Calcio

03/10/2022 | 18:35

Champions League, l’Inter sogna il riscatto con il Barcellona, ma l’1 è a 4,15 su BetFlag

facebook twitter pinterest
Champions League Inter Barcellona BetFlag

ROMA - Dopo le amarezze in campionato domani sera l’Inter è attesa alla prova del nove in Champions. I nerazzurri si ripresentano al cospetto dei propri tifosi in quel di San Siro dove sabato scorso l’ex Mourinho ha rifilato la seconda sconfitta consecutiva in campionato ad una squadra che è sicuramente in crisi di risultati ed è, dopo appena otto giornate di campionato, in ritardo di ben otto punti dalla vetta. L’imperativo per la formazione milanese ora è quello di tornare a vincere per continuare a cullare speranze di qualificazione. Ma non sarà facile perché alle 21 avrà di fronte quel Barcellona che è l’avversario numero uno a cui contendere la qualificazione (entrambe sono appaiate dietro il Bayer Monaco a punteggio pieno con tre punti a testa).

Il confronto è diventato quasi di routine in Champions dove nelle ultime cinque edizioni si sono ritrovate per ben tre volte nel girone di qualificazione. Sarà la quindicesima volta che si affronteranno ed il bilancio è tutt’altro che a favore della nostra rappresentante che ha vinto solo una delle dieci partite in Champions, pareggiandone tre e perdendone altre sei. La prima ed unica vittoria contro il Barça l’Inter l’ha conquista dodici anno fa quando il 20 aprile riuscì a ribaltare l’iniziale svantaggio e si assicurò per 3 a 1, grazie ai gol Sneijder, Maicon e Milito il match di andata delle semifinali di Champions, per poi staccare il visto per la finale con una stoica prestazione nel match di ritorno terminato 1 a 0 per gli spagnoli. Finale poi vinta con Mourinho in panchina per 2 a 0 contro il Bayer nello stadio Santiago Bernabèu di Madrid il 22 maggio del 2010.

Per l’occasione Inzaghi, il tecnico nerazzurro, potrebbe schierare una formazione completamente ridisegnata rispetto a quella mandata in campo contro la Roma. A cominciare dal portiere, viste le deludenti prestazioni di Samir Handanovic. In porta dovrebbe trovar posto il camerunense André Onana alle spalle di una difesa dove potrebbe ritrovare spazio Stefan De Vrij al centro con Skriniar a destra e Bastoni a sinistra. Barella dovrebbe esserci nel ruolo di mezz’ala destra, Mkhitaryan in quello di mezz’ala sinistra, Darmian sarà l’esterno di destra e Gosen sul versante opposto con Asllani in cabina di regia. A completare il tandem d’attacco Dzeko e Lautaro Martinez o Correa.

I catalani, che in campionato affiancano in classifica il Real Madrid con cui condividono la testa della classifica, sono imbattuti con sei vittorie all’attivo ed un pareggio nella prima giornata di campionato. In Champions hanno vinto, come l’Inter, contro i cechi del Viktoria Plzen ma hanno perso 2 a 0 contro il Bayern Monaco. Xavi Hernández, il tecnico del Barcellona, dovrà fare a meno degli infortunati Araujo, Kounde e Bellerin ma anche degli olandesi De Jong e Depay. Ter Stegen sarà riproposto in porta alle spalle dei due centrali Christensen e Eric García con Sergio Roberto nel ruolo di terzino destro e l’ex viola Marco Alonso sulla corsia di sinistra. Il probabile tridente d’attacco sarà Raphinha, Lewandowski, Dembélé con Gavi, Busquets e Pedri a centrocampo pronti a proporre palloni da finalizzare per gli attaccanti. BetFlag non colora di nerazzurro la sua lavagna e banca favoriti gli ospiti il cui 2 è offerto a 1,80, distante dall’1 a 4,15 e con l’X che moltiplica per 3,95.

RED/Agipro

Foto Credits fc-zenit.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Totocalcio palinsesto del concorso n. 39 dell'11 12 dicembre 2022

Totocalcio, palinsesto del concorso n. 39 dell'11-12 dicembre 2022

05/12/2022 | 18:18 ROMA - L'Agenzia Accise, Dogane e Monopoli (ADM) - comunica il palinsesto e gli orari di accettazione del gioco del concorso Totocalcio n. 39 dell'11 – 12 dicembre 2022. Pannello A (eventi obbligatori)                           ...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password