Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/03/2024 alle ore 20:32

Calcio

06/11/2023 | 13:30

Champions League, Milan-PSG: Pioli cerca la prima vittoria europea ma su William Hill prevale il bis francese. Lazio, quota da riscatto contro il Feyenoord

facebook twitter pinterest
Champions League Milan PSG Pioli cerca la prima vittoria europea ma su William Hill prevale il bis francese. Lazio quota da riscatto contro il Feyenoord

ROMA - A un mese preciso dall’ultima vittoria – arrivata il 7 ottobre in casa del Genoa – il Milan cerca a San Siro il primo successo stagionale in Champions contro il PSG, dopo la sconfitta per 3-0 subita a Parigi. I rossoneri cercano tre punti per mantenere aperta la possibile qualificazione agli ottavi di finale, ma su William Hill comanda il segno «2» a 2,20; sale a 3,10 la vittoria interna, con il pareggio fissato a 3,50. Leao e compagni ancora sono a digiuno in fase realizzativa ma in quota può arrivare il primo Goal, a 1,66, in vantaggio sul quarto No Goal visto a 2,10. Per interrompere questa striscia negativa, Pioli si affida a Olivier Giroud, ultimo rossonero in gol in Europa: la rete del transalpino vale 3 volte la posta mentre in pole c’è il solito Kylian Mbappe a 2,20. La Lazio, dopo la netta sconfitta subita in Olanda, cerca il riscatto contro il Feyenoord, avversario battuto lo scorso anno all’Olimpico nel girone di Europa League. Per gli esperti William Hill previsto equilibrio, ma il colpo biancoceleste, a 2,50, è in lieve vantaggio sul segno «2» proposto a 2,70. Si attesta a 3,50 il secondo pareggio interno per gli uomini di Sarri, che hanno visto uscire sempre il Goal nelle prime tre sfide del girone E, opzione in vantaggio anche per martedì, a quota 1,60 rispetto al No Goal offerto a 2,25. Per quanto riguarda invece il risultato esatto in pole l’1-1 – come contro l’Atletico Madrid – a 6 mentre un altro 4-2, come lo scorso, sale a 42. Il Napoli, seconda nel gruppo C dietro al Real Madrid, vuole mettere in ghiaccio la qualificazione contro l’Union Berlino, battuta in Germania e reduce da 12 sconfitte consecutive tra campionato e Bundesliga. Numeri che fanno prevalere un’altra vittoria per gli uomini di Garcia, a 1,40, sul colpo tedesco fissato a 8. Nel mezzo, a 4,50, il primo pari europeo per entrambe le formazioni. Più equilibrio per il numero di gol nel match: avanti l’Over 2.5, a 1,80, sull’Under 2.5, dato a 1,90. Tra i marcatori, Giacomo Raspadori cerca la quarta partita a segno consecutiva, offerta a 2,70, mentre il gol di Leonardo Bonucci sale a quota 12. Vuole proseguire la marcia in vetta al proprio raggruppamento l’Inter, ancora imbattuta nella competizione. I nerazzurri volano in Austria contro il Salisburgo con i favori del pronostico secondo i quotisti di William Hill. Vale infatti 1,60 la prima vittoria esterna in Champions, sale a 4 il segno «X», con il successo dei padroni di casa proposto a 5,50. Inzaghi punta come sempre sul capitano e capocannoniere del club, Lautaro Martinez, in pole tra i marcatori del match a 1,85 mentre sale a 3 Alexis Sanchez, a segno nella gara di andata. Tra gli austriaci Roko Simic, figlio di Dario ex Inter, è visto in rete a 4 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua/Wikimedia Commons/CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password