Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/04/2024 alle ore 21:03

Calcio

23/05/2023 | 10:20

Coppa Italia, Fiorentina-Inter: Inzaghi favorito per il bis, l'impresa di Italiano a 3,85

facebook twitter pinterest
Coppa Italia Fiorentina Inter bookie Inzaghi favorito bis Italiano insegue primo trofeo allenatore

ROMA – Mancano pochissime ore al fischio d’inizio di Fiorentina-Inter, in scena mercoledì 24 maggio allo Stadio Olimpico di Roma e valida come finale di Coppa Italia. Un testa a testa attesissimo tra due squadre che saranno poi impegnate anche nelle finali europee (rispettivamente di Conference League e di Champions), con i nerazzurri che puntano il bis nella competizione dopo la vittoria dell’edizione 2022. Secondo i betting analyst di Planetwin365, il pronostico vede l’Inter favorita a 1,96, anche grazie allo score di Simone Inzaghi, il quale in carriera ha vinto sei delle sette finali giocate, tra tutte le competizioni. Per Vincenzo Italiano si tratterebbe, invece, del primo trofeo da allenatore; la vittoria della Fiorentina, che torna in finale di Coppa Italia dopo nove anni (sconfitta per 3-1 dal Napoli), si gioca a 3,85, mentre il pareggio dopo 90’ si attesta a 3,45.

Un rapporto che, secondo Stanleybet.it, si mantiene anche nel caso in cui si andasse ai tempi supplementari: in quel caso, la vittoria dell’Inter vale 9 volte la posta giocata, mentre quella della Fiorentina 15. La vittoria per 0-1 dei Viola nell’ultimo precedente, lo scorso 1° aprile, ha interrotto una striscia di tre partite con entrambe le squadre a segno; una dinamica che dovrebbe riproporsi in questa occasione, con il Goal a 1,77, mentre il No Goal insegue a 1,94. L’Under, a 1,80, prevale invece sull’Over, a 1,90.

Infine, su William Hill è sfida tra bomber. Tra gli specialisti delle finali c’è Lautaro Martinez, che ha trovato il gol in due occasioni sulle quattro finali giocate con l’Inter: una sua rete si gioca a 2,70. Entrambi a 3,20, invece, Edin Dzeko (alla ricerca del primo gol in questa edizione di Coppa Italia) e Romelu Lukaku. La Fiorentina, invece, si affida ad Arthur Cabral, che guida i suoi a 4,33, e Luka Jovic, a 4,60. Stessa quota del serbo per Nico Gonzalez, che con una doppietta ha dato un contributo fondamentale per superare il Basilea in semifinale di Conference League. Un gol di Giacomo Bonaventura, che ha deciso l’ultimo scontro diretto tra Fiorentina e Inter, vale 6 volte la posta.

AB/Agipro

Foto Credits Meisam esmaily CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password