Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/02/2024 alle ore 21:01

Calcio

24/05/2023 | 11:04

Coppa Italia, atto finale per Fiorentina e Inter: su Betflag favoriti i nerazzurri

facebook twitter pinterest
Coppa Italia all'atto finale per Fiorentina e Inter betflag

ROMA - Questa sera si ritroveranno in campo per aggiudicarsi la prima delle due finali che saranno chiamate a disputare al termine di una stagione esaltante ma per alcuni tratti anche contraddittoria. Fiorentina ed Inter si affronteranno all’Olimpico di Roma, con fischio d’inizio alle 21, dove è in palio la settantaseiesima Coppa Italia. L’antipasto delle finali che nelle prossime settimane saranno chiamate a disputare: i viola in Conference League ed i nerazzurri in Champions League. L’Inter torna a disputare una finale di Coppa Italia dopo quella vinta lo scorso anno dopo i tempi supplementari per 4 a 2 contro la Juventus. Arriva in finale dopo aver superato agli ottavi il Parma ai supplementari, quindi l’Atalanta ed i bianconeri di Allegri. Di contro la Fiorentina ha avuto ragione negli ottavi della Sampdoria, quindi ha eliminato il Torino ed in semifinale la sorprendente Cremonese. Per i viola un’occasione per tornare a vincere un trofeo, l’ultimo era la Coppa Italia, dopo un digiuno di ventidue anni. Numerosi i trofei in bacheca per entrambe le finaliste in 101 anni di storia di Coppa Italia. L’Inter ne ha vinte otto ma ha perso anche sei finali. La Fiorentina ne ha conquistate sei, arrivando seconda quattro volte, comunque lontane dalla Juventus che precede tutti con quattordici trofei conquistati. Anche questa finale si giocherà all’Olimpico a Roma in gara unica ovvero in caso di parità si farà ricorso ai supplementari ed eventualmente ai rigori. Nella loro storia calcistica le due squadre si sono incrociate 185 volte in serie A e 13 in Coppa Italia con i nerazzurri vittoriosi 77 volte contro le 50 dei viola che hanno pareggiate anche 58 volte. In campionato quest’anno una vittoria a testa ed entrambe in trasferta. Vincenzo Italiano, il tecnico della Fiorentina riproporrà un modulo 4-3-3 con Igor difensore centrale in coppia con Milenkovic. Cabral troverà spazio al centro del tridente d’attacco affiancato da Ikoné e Nico Gonzalez. A centrocampo via libera per Bonaventura, Amrabat e probabilmente Castrovilli. Di contro Simone Inzaghi questa volta proporrà tra i pali Handanovic estremo difensore di una retroguardia con Acerbi centrale, Darmian a destra e Bastoni a sinistra. Brozovic in cabina di regia affiancato da Barella e Calhanoglu proporranno palloni da finalizzare al tandem d’attacco Dzeko e Lautaro Martinez. BetFlag propone favorita l’Inter ma 2 a 2,00, distante dall’1 a 3,75 e con l’X a 3,40 moltiplicatori solo per i tempi regolamentari. Anche questa volta Lautaro Martinez è il giocatore più gettonato a marcare il primo o l’ultimo gol della partita a 5,75 con a seguire Lukaku a 6,25, poi Dzeko a 6,75, Cabral a 9,50, Jovic a 10,50, Correa, Gonzalez e Mkhitaryan a 11,00. 

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password