Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 13:08

Calcio

18/07/2019 | 13:44

Coppa d'Africa, Senegal-Algeria: quote affilatissime, trionfo Lions a 2,75 su Snai

facebook twitter google pinterest
Coppa dAfrica Senegal Algeria quote Snai

ROMA - I precedenti dicono Algeria, ma le quote sulla finale della Coppa d'Africa, seppure in grandissimo equilibrio, spingono leggermente sul Senegal, lanciato dagli analisti SNAI verso il suo primo trionfo nella manifestazione. La squadra di Aliou Cissé contro i magrebini ha vinto due partite su otto, perdendone quattro, compresa quella nella fase a gironi di questo stesso torneo. Il successo nella gara di domani al Cairo viaggia a 2,75. L'Algeria, nonostante sia ancora imbattuta e abbia un vantaggio nei confronti diretti, sale fino a 2,90, mentre si gioca a 2,80 sul pareggio. Eccezionale la tenuta difensiva di entrambe le formazioni: il Senegal ha subito solo un gol fino a ora, proprio contro l'Algeria che invece ha incassato appena due reti. Il pronostico sul numero di reti, quindi, è notevolmente sbilanciato verso l'Under, ossia su un finale con massimo due marcature complessive, dato a 1,40. Da non escludere, quindi, che la finale possa essere decisa ai calci di rigore, opzione data a 4,75.

Mané a quota gol - Detto della difesa, però, c'è da precisare che Senegal e Nigeria possono contare su alcuni tra i migliori marcatori del torneo. Da una parte l'attaccante del Liverpool Sadio Mané, dall'altra l'esterno del Napoli Adam Ounas, entrambi con tre reti all'attivo. La punta senegalese ha più chance secondo i trader SNAI, che danno a 3,00 il suo gol, mentre sale a 5,50 la firma dell'algerino. Tra i probabili titolari del Senegal anche una vecchia conoscenza del calcio italiano, Mbaye Niang, ex Milan e Genoa, dato a 4,00 per una rete, così come l'esterno dell'Inter Keita Baldé Diao.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

premier manchester united liverpool quote

Premier: United-Liverpool, Red Devils travolti in quota

17/10/2019 | 11:30 ROMA - Dopo sole otto giornate, in classifica c'è già una differenza di 15 punti. Un abisso separa il Liverpool, in vetta alla Premier League, e un Manchester United partito più a rilento che mai, con appena...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password