Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/06/2024 alle ore 19:40

Calcio

13/12/2023 | 12:30

Europa League, su William Hill Roma a bassa quota con lo Sheriff. In Conference League, Fiorentina avanti nello scontro diretto con il Ferencvaros

facebook twitter pinterest
Europa League su William Hill Roma a bassa quota con lo Sheriff. In Conference League Fiorentina avanti nello scontro diretto con il Ferencvaros

ROMA - Vincere e sperare in buone notizie da Praga per agguantare il primo posto in classifica. La Roma di Josè Mourinho, già certa almeno della seconda piazza nel Gruppo G, ospita all'Olimpico lo Sheriff Tiraspol, fanalino di coda del girone, e battuto 1-2 nella prima gara stagionale. Su William Hill non c'è storia tra le due squadre: comanda a bassa quota il segno «1» a 1,14 contro il 19 della prima vittoria moldava nella competizione. Alto anche il pareggio a 7,50. I giallorossi non hanno subito reti in casa nelle due precedenti sfide di Europa League, con il terzo No Goal in vantaggio anche giovedì, a 1,57, sul Goal visto a 2,30. Romelu Lukaku, squalificato in campionato, punta a raggiungere la vetta della classifica dei bomber della coppa, distante un solo gol: il timbro di Big Rom si gioca a 1,66, seguito in quota da Andrea Belotti proposto a 2.

Partita senza l'assillo del risultato per l'Atalanta, già certa del primo posto. I bergamaschi sono ospiti del Rakow, in lotta con lo Sturm Graz per il terzo posto. Per gli esperti di William Hill partono avanti i padroni di casa, a 2,55, sale a 2,70 il colpo esterno della Dea, con il segno «X» fissato a 3,40. Meno equilibrio in quota tra Over 2.5, avanti a 1,72, sull'Under 2.5 – come al Gewiss Stadium - dato a 2. Per quanto riguarda invece il risultato esatto, in pole c'è l'1-1 a 6, sale a 10 il 2-1, con un'altra vittoria 0-2 a favore degli uomini di Gasp offerta a 12.

Missione primo posto alla portata per la Fiorentina che vola in Ungheria contro il Ferencvaros con due risultati su tre dalla sua parte. I viola, reduci da tre vittorie consecutive in Conference League, sono avanti in classifica e anche nelle quote William Hill, con il segno «2» visto a 2,20, mentre pareggio e successo casalingo seguono appaiati a 3,10. All'andata al Franchi ci furono 4 reti, due per parte, un precedente che fa prevalere in quota il Goal, a 1,72, sul No Goal a 2. Italiano si affida al solito Nico Gonzalez – match winner contro il Genk – primo marcatore in lavagna a 2,90, mentre tra gli ospiti occhi puntati su Adama Traore, dato nel tabellino dei marcatori a 3,50 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits soccer.ru CC BY-SA 3.0

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password