Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2024 alle ore 20:48

Calcio

29/11/2023 | 12:30

Europa League: Atalanta e Roma, obiettivo primo posto. In Conference League Fiorentina a bassa quota su William Hill contro il Genk

facebook twitter pinterest
Europa League: Atalanta e Roma obiettivo primo posto. In Conference League Fiorentina a bassa quota su William Hill contro il Genk

ROMA - Un punto separa l’Atalanta dal primo posto nel girone D di Europa League. I nerazzurri, primi in classifica a quota 10, precedono di tre punti lo Sporting Lisbona, avversario della Dea giovedì al Gewiss Stadium e sconfitto 1-2 nell’andata in terra portoghese. Anche le quote della gara di ritorno sorridono ai padroni di casa: su William Hill comanda il segno «1» - sempre uscito tra i due club a Bergamo - a 2,15, seguito dal colpo esterno dello Sporting – che sarebbe il primo per i lusitani in Italia - a 3,20, con il pareggio ultimo in quota a 3,60. All’andata terminò con il “Goal”, opzione ancora favorita a 1,66 sul No Goal visto a 2,10. Per quanto riguarda il risultato esatto invece, entrambi i precedenti giocati in casa dell’Atalanta sono terminati 2-0, un’eventualità che se ripetuta per la terza volta paga 10 volte mentre in pole c’è l’1-1 a 6.
Dopo la pesante sconfitta di Praga, la Roma vuole tornare al successo in casa del Servette, reduce dal primo successo nella competizione contro lo Sheriff Tiraspol. Per gli esperti di William Hill sarà riscatto giallorosso, con il segno «2» - come nelle ultime due sfide giocate in Svizzera - in pole a 1,83, sale a 3,75 il pareggio, con la vittoria dei padroni di casa proposta a 4. Come nel match dell’Olimpico dovrebbero essere gli attacchi a spuntarla sulle difese, con l’Over 2,5, a 1,72, in vantaggio sull’Under 2.5 fissato a 2. Tra i protagonisti del match occhi sul solito Romelu Lukaku, a secco in Repubblica Ceca ma a segno 18 volte nelle ultime 15 di Europa League: un nuovo centro di BigRom si gioca a 2,30, seguito dal primo centro stagionale in coppa di Paulo Dybala dato a 2,75.
La Fiorentina, prima in classifica nel gruppo dopo le due vittorie contro il Cucaricki, vuole chiudere i conti qualificazione contro il Genk, avversario capace di fermare i viola sul 2-2 in Belgio. Questa volta le quote di William Hill sono tutte a favore degli uomini di Italiano, avanti a 1,52; sale a 4 il pareggio, con la vittoria ospite offerta a 5,25. I toscani hanno collezionato sei No Goal nelle ultime sette, opzione però in svantaggio a 2,10, su un altro Goal tra le due formazioni visto a 1,66. All’andata il grande protagonista, inatteso, fu Luca Ranieri, autore di una doppietta: una nuova rete del difensore vale 8, quota che sale addirittura a 56 in caso di nuova doppia marcatura, mentre in pole sulla lavagna c’è il solito Nico Gonzalez a 2,30.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password