Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2022 alle ore 15:08

Calcio

18/07/2022 | 10:47

Europei Femminili, Italia-Belgio: le Azzurre devono solo vincere. Girelli scalda il piede: doppietta a 10 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Europei Femminili Italia Belgio Sisal.it

ROMA - Il tempo degli esperimenti, e delle seconde opportunità, è finito. L’Italia gioca stasera l’ultima gara del girone degli Europei femminili con il solo obiettivo di centrare i tre punti sperando che l’Islanda non batta la Francia già qualificata. La sfida con il Belgio, che si trova nella stessa situazione dell’Italia, non si preannuncia semplice ma le Azzurre partono favorite: secondo gli esperti Sisal, infatti, il successo di Gama e compagne è offerto a 1,78 contro il 4,00 delle Diavole Rosse mentre per il pareggio si scende a 3,70. Partita dove difficilmente le squadre penseranno a difendersi tanto che l’Over, a 1,67, si fa preferire all’Under in quota a 2,00. Gli ultimi due incroci tra Italia e Belgio sono vecchi di 4 anni, validi per le qualificazioni ai Mondiali 2019. Entrambe le sfide terminarono 2-1, con un successo per parte: stasera lo stesso risultato esatto in favore delle Azzurre si gioca a 8,25, quello in favore delle belghe a 13,50. Nelle gare del 2018 vennero fischiati due rigori: un altro stasera è dato a 2,75 mentre un Ribaltone, come già accaduto a Ferrara, è in quota a 6,50. Cristiana Girelli, finora, è rimasta secco ma sogna di sbloccarsi nella pratia più importante. Il numero 10 azzurro sa come fare male al Belgio e la difesa di Ives Serneels è consapevole che sarà lei il pericolo principale questa sera: la doppietta di Girelli pagherebbe 10 volte la posta. Al suo fianco ci sarà ancora una volta la “gemella” Barbara Bonansea la cui marcatura si gioca invece a 3,25. Laura Giuliani e le sue compagne del reparto arretrato dovranno prestare invece particolare attenzione alla coppia offensiva del Belgio: Tine De Caigny, in gol a 3,75, ha messo a segno 12 gol nelle qualificazioni europee mentre Tessa Wullaert, bomber dell’Anderlecht e offerta a 3,25 per entrare nel tabellino dei marcatori, ha mezzo lo zampino in ben 17 reti della sua nazionale tra gol e assist.

RED/Agipro

Foto credits Threecharlie CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password