Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/10/2017 alle ore 20:49

Calcio

17/06/2017 | 16:55

Europei Under 21: Italia - Danimarca, azzurri favoriti a 1,75

facebook twitter google pinterest
Europei under 21 italia danimarca stanleybet

ROMA - Domani sera, alle 20.45, i giovani talenti di Italia e Danimarca debutteranno nell’Europeo U21 in Polonia. Le due compagini si affronteranno nell’ultima partita della prima giornata del torneo giovanile, subito dopo la sfida tra i pari età di Germania e Repubblica Ceca, le altre squadre del girone C.
 
Gli azzurrini partono con i favori del pronostico e una vittoria nella gara d’esordio è proposta a 1.75 dal bookmaker Stanleybet. Il successo della squadra scandinava è valutata a 4.55, mentre il pareggio è offerto a 3.50 su www.stanleybet.it. L’Italia, pur essendo la nazionale con più trionfi nell’Europeo U21, non porta a casa il trofeo dall’edizione 2004: i ragazzi allenati da Di Biagio faranno sicuramente di tutto per riportare l’ambito trofeo in patria, a partire dalla sfida contro una Danimarca che deve rinunciare alla propria stella, il giovane fenomeno dell’Ajax Kasper Dolberg.
 
Nell’altro incontro del nostro gruppo, la Germania dovrebbe, almeno sulla carta, avere vita facile contro la Repubblica Ceca. La formazione di Horst Hrubesch, assolutamente una delle più talentuose di tutto il torneo grazie a nomi come Jonathan Tah, Serge Gnabry e Mahmoud Dahoud, è nettamente avanti a 1.60 con la sorprendente affermazione dei boemi più alta a 5.25 (pari a 3.80).
 
Secondo Stanleybet è comunque la Spagna la nazionale favorita al trionfo finale: le “furie rosse” sono infatti bancate davanti a tutti a 4.00, seguite dalla Germania a 4.75 e dall’Italia, sull’ultimo gradino del podio a 6.00. Gli azzurri si lasciano alle spalle i finalisti dell’ultima edizione, il Portogallo (7.50) e l’Inghilterra (12.00), mentre i padroni di casa della Polonia sono a 13.00. Deludono i campioni in carica della Svezia, quotati a 17.00.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password