Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/10/2022 alle ore 20:35

Calcio

12/07/2022 | 17:30

Inter favorita nella Lugano Super Cup, il “2” dei nerazzurri offerto a 1,60 su BetFlag

facebook twitter pinterest
Inter Lugano Super Cup BetFlag

ROMA - Tempi di ritiri ed anche di amichevoli anche per l’Inter che continua a preparare la prossima stagione nel centro sportivo di Appiano Gentile in provincia di Como. Questa sera allo stadio comunale di Cornaredo, comune della città metropolitana di Milano, con fischio d’inizio alle 18:30, prima uscita stagionale per la rinnovata formazione di Simone Inzaghi. Ritrova un anno dopo, per la Lugano Super cup, quella stessa formazione contro la quale riuscì ad avere la meglio solo dopo i calci di rigori dopo aver concluso in parità la partita al termine dei tempi regolamentari. Primo test della nuova stagione calcistica, dunque, che vedrà impegnati i nerazzurri in un percorso di avvicinamento al campionato con la trasferta a Lecce contro la matricola salentina. Oltre al Lugano la scaletta degli impegni prevede incontri contro il Monaco, il Lens, il Lione ed il Villareal.

Inzaghi ovviamente manderà in campo una squadra tutta nuova per l’inserimento dei nuovi arrivati alla corte dei vicecampioni d’Italia, a cominciare dal gradito ritorno del belga Romelu Lukaku, rientrato dal Chelsea, che tornerà a far coppia in attacco con Lautaro Martinez. Alle spalle un centrocampo formato inizialmente da Brozovic in cabina di regia con a destra Dumfries e Barella ed a sinistra Calhanoglu e Gosens arrivato a gennaio. Probabile la presenza in campo del nuovo acquisto Henrikh Mkhitaryan, il giocatore armeno approdato alla corte di Inzaghi che sta recuperando un guaio muscolare propostosi alla fine della scorsa stagione, e dell’albanese Kristjan Asllani in prestito dell’Empoli probabile vice-Brozovic. Handanovic tornerà ad essere schierato in campo per difendere la porta dell’Inter ma potrebbe esserci posto anche per il portiere della nazionale Andrè Onana proveniente dall’Ajax valida alternativa allo sloveno da dieci stagione in nerazzurro. Non sarà disponibile Skriniar ma D’Ambrosio a formare la linea arretrata con Bastoni e De Vrij.

Di contro l’allenatore Mattia Croci-Torti manderà in campo un tridente formato Aliseda, Amoura e Haile-Selassie alle cui spalle agiranno di sostegno Valenzuela, Doumbia e Sabbatini, Il reparto arretrato vedrà tra i pali Osigwe, Yuri e Rüegg terzini e la coppia centrale Ziegler e Durrer. 

Disco verde dei betting analyst di BetFlag che bancano favorita l’Inter il cui 2 è offerto a 1,60 contro l’1 del Lugano, che disputa il massimo campionato svizzero, a 4,25 con l’X del novantesimo che moltiplica per 4,20.

RED/Agipro

Foto Credits Meisam esmaily CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password