Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2023 alle ore 20:51

Calcio

02/12/2022 | 14:35

Mondiali: Francia contro l’incubo Polonia. Olanda, Argentina e Inghilterra vedono i quarti su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Mondiali: Francia contro l’incubo Polonia. Olanda Argentina e Inghilterra vedono i quarti su Sisal.it

ROMA - Molte certezze e altrettante clamorose sorprese. In attesa della conclusione degli ultimi due gironi, in programma oggi, il Mondiale 2022 si prepara agli ottavi che prenderanno il via da sabato 3 dicembre. Due candidate al titolo, due possibili outsider e quattro underdog saranno le protagoniste del weekend in Qatar. La Francia, campione del mondo in carica, inizia la sua corsa per la conferma del titolo contro una Polonia che, finora, non ha espresso appieno il suo potenziale. I ragazzi di Deschamps, secondo gli esperti Sisal, sono nettamente favoriti a 1,30 contro il 12 per l’impresa dei polacchi mentre si scende a 5,25 per il pareggio. Transalpini avanti anche nel passaggio turno: Francia nei quarti a 1,12, Polonia a 6,50. Mbappé e compagni vogliono abbattere un tabù: Les Bleus, infatti, non battono i biancorossi in competizioni ufficiali dal 1967 e, nell’unico precedente iridato nel 1982, vennero sconfitti per 3-2. Un’altra gara spettacolare non è esclusa tanto che la Combo Goal + Over 2,5 si gioca a 2,80 mentre un Ribaltone pagherebbe 10 volte la posta. Kylian Mbappé vuole continuare si candida a protagonista della sfida tanto che vederlo primo marcatore dell’incontro è offerto a 3,80. Sul fronte opposto però attenzione all’orgoglio e alla classe di Robert Lewandowski: un gol di testa del bomber della Polonia è dato a 12.

L’Olanda aprirà la fase a eliminazione diretta sfidando, sabato pomeriggio, gli Stati Uniti protagonisti di un girone tra alti e bassi. Gli Orange partono avanti, a 1,95, contro il 4,50 degli statunitensi e il 3,25 per il pareggio. I ragazzi di Van Gaal “vedono” i quarti di finale del Mondiale poiché il passaggio turno è dato a 1,45 contro il 2,75 di Pulisic e compagni. Entrambe le formazioni sono state protagoniste di gare terminate tutte con meno di tre reti complessive: un altro Under, in quota a 1,60, appare probabile. I numeri 10 di Olanda e Stati Uniti si candidano a protagonisti: Memphis Depay, in gol a 3,00, e Christian Pulisic, nel tabellino dei marcatori a 5,00, sognano un ottavo di finale da ricordare.

L’Argentina, dopo la grande paura, ha alzato piano piano il numero dei giri e ora fa paura a tutti. L’Albiceleste sfida un’Australia che, a sorpresa, ha eliminato Danimarca e Tunisia ai gironi. Gli esperti Sisal vedono l’Argentina favoritissima a 1,20 rispetto al 15 degli Aussie con la quota che cala fino a 7,00 per il pareggio. Messi e compagni avanti anche nel passaggio turno, 1,07 contro il 9,00 dei Canguri.

Difficile la gara possa protrarsi oltre il novantesimo: i tempi supplementari sono offerti a 7,00, i calci di rigore addirittura a 13. Leo Messi è deciso a superare l’ostacolo Australia tanto che una sua doppietta è in quota a 4,10. Gli Aussie puntano invece su Mitchell Duke tanto che la sua seconda rete al Mondiale si gioca a 7,50. 

È invece una sfida del tutto inedita quella tra Inghilterra e Senegal con la nazionale dei Tre Leoni vincente a 1,52 rispetto al 7,50 dei campioni d’Africa e il 3,90 per il pareggio. Bilancia che pende tutta per la nazionale di Southgate anche per il passaggio turno: Inghilterra tra le migliori 8 del Mondiale a 1,25, Senegal a 4,00. Dopo i due gol subiti contro l’Iran all’esordio Pickford ha chiuso la porta: il terzo clean sheet consecutivo per i sudditi di Sua Maestà è dato a 1,72. Harry Kane è il leader assoluto degli inglesi ma è ancora a secco nella manifestazione iridata: la prima rete al mondiale si gioca a 2,50. Al contrario la seconda marcatura consecutiva con la ma glia del Senegal di Ismaïla Sarr pagherebbe 6 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits: Agencia de Noticias Andes CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password