Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 22:18

Calcio

08/09/2023 | 13:30

Qualificazioni europee: Spalletti parte dalla Macedonia. Esordio in discesa per la sua nuova Italia: «2» a 1,27 su Snai

facebook twitter pinterest
Qualificazioni europee Spalletti Macedonia Esordio discesa nuova Italia Snai

ROMA - Dopo le dimissioni di Roberto Mancini arrivate a metà agosto, il nuovo ciclo della Nazionale riparte da Skopje. Sarà in Macedonia, sul campo della squadra che eliminò l'Italia dalla corsa al Mondiale del 2022 in Qartar, che inizierà l'era di Luciano Spalletti sulla panchina azzurra. Non sarà una partita semplice, né banale: l'Italia, nel cammino che porta all'Europeo del prossimo anno, ha bisogno di punti nel suo girone di qualificazione che vede gli Azzurri al terzo posto alle spalle dell'Ucraina, avversaria martedì a San Siro ma che ha una partita in più. Le quote Snai, in ogni caso, spingono il debutto dell'allenatore toscano: la vittoria dell'Italia in Macedonia si gioca a 1,27, con il pareggio a 5,25 e il successo macedone a 10. Sembra, almeno nelle previsioni, una partita da Over (1,70) e No Goal (1,57), con gli esiti opposti che pagano rispettivamente 2,00 (l'Under) e 2,25 (il No Goal).  

Marcatori - Spalletti ha scelto Ciro Immobile come capitano della sua prima Nazionale. L'attaccante della Lazio, nella lavagna dei marcatori per la partita di sabato, è il favorito per segnare un gol (2,00), con Retegui (2,25), Chiesa e Raspadori (2,75) e Zaniolo (3,00) subito dietro. Una doppietta di Immobile vale 5,25; una tripletta, invece, vale 22 volte la posta. 

Antepost - A guidare il Gruppo C delle qualificazioni all'Europeo è l'Inghilterra, ovviamente favorita per il primo posto a 1,16. L'Italia resta alle spalle degli inglesi a 5,50, con l'Ucraina a 15 e la Macedonia a 500.  

RED/Agipro

Foto credits Fanny Schertzer CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password