Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/06/2024 alle ore 19:40

Calcio

08/02/2024 | 16:15

Roma-Inter, sfida del gol tra Lautaro e Lukaku: l’argentino favorito a quota 2.90 su Betaland

facebook twitter pinterest
Roma Inter sfida del gol tra Lautaro e Lukaku: l’argentino favorito a quota 2.90 su Betaland

ROMA - Nuovo esame per Simone Inzaghi e Daniele De Rossi, con il primo che non vuole fermare la sua Inter dopo il successo nello scontro diretto contro la Juventus e il tecnico giallorosso a caccia della quarta vittoria sulla panchina della Roma. L’umore dei capitolini è alto grazie ai 9 punti ottenuti contro Verona, Salernitana e Cagliari, ma adesso il livello si alza con due partite decisive contro la capolista all’Olimpico e contro il Feyenoord, in Olanda, per andare avanti in Europa League.

Anche il fattore casa contribuisce ad una situazione nei pronostici che in vista del match di sabato 10 febbraio alle 18:00 vede l’Inter favorita ma a quota 1.90, mentre il pareggio e il segno 1 sono sulla lavagna scommesse di Betaland rispettivamente a 3.40 e 4.15. I nerazzurri sono quindi davanti, ma lo scarto è così ampio da escludere il colpo giallorosso.

I due giocatori più attesi sono Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, il primo per l’impressionante media gol tenuta finora, il secondo per il passato da nerazzurro e per le frizioni nate dalle vicende di calciomercato nella scorsa estate. Sulla lavagna scommesse marcatori l’argentino è come al solito davanti a tutti e almeno una rete contro la Roma (la 20esima nella Serie A 2023/24) vale quota 2.90, mentre per il belga si sale a 3.75. Marcus Thuram e Paulo Dybala ovviamente non hanno nessuna voglia di lasciare la scena agli altri e anche loro hanno buone chance di mettere la firma sulla partita. Quota 3.50 per il francese, a 5.00 la firma dell’argentino.

RED/Agipro

Foto credits: Agencia de Noticias Andes CC BY-SA 3.0

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password