Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/03/2023 alle ore 15:42

Calcio

17/03/2023 | 11:30

Serie A: Lazio-Roma, derby Champions alla pari. A San Siro Inter avanti sulla Juventus

facebook twitter pinterest
SERIE A: LAZIO ROMA DERBY CHAMPIONS ALLA PARI. A SAN SIRO INTER AVANTI SULLA JUVENTUS

ROMA - Un derby più difficile del solito da decifrare, almeno secondo i betting analyst. In quota si apre in perfetta parità il primo degli appuntamenti di punta della giornata di Serie A, tra una Lazio appena uscita dalla Conference League - ma che in campionato punta a difendere la top 4 - e una Roma ancora in gioco in Europa League, ma che in classifica deve recuperare terreno dopo il ko a sorpresa con il Sassuolo. L'«1» biancoceleste e il «2» giallorosso si giocano entrambi a 2,77 su Planetwin365, mentre tra gli scommettitori c'è una leggera propensione per la Roma, scelta nel 35% dei casi contro il 33% di Sarri e i suoi. Più bassa del solito la quota per il pareggio, dato a 2,95 e scelto finora nel 32% delle giocate. Come per la partita di andata, gli analisti si aspettano una partita "tirata" anche sul fronte dei gol: l'Under 2,5 (la scommessa su massimo due reti complessive) è nettamente favorito a 1,53, mentre una partita da almeno tre reti pagherebbe 2,34. Identiche le previsioni sul tabellone del risultato esatto, anche se in questo caso la prima scelta è l'1-1 a 6,00, seguito dall'1-0 e dallo 0-1 a 7,40. Felipe Anderson è stato decisivo nel confronto dello scorso novembre e anche stavolta toccherà a lui guidare l'attacco biancoceleste: il brasiliano ancora a segno vale 4,75, come Zaccagni, mentre è leggermente più bassa l'offerta per Pedro, a 4,50. Più avanti il reparto avanzato della Roma, con Dybala a 3,85 e Abraham 4,00. Il confronto diretto segnerà una tappa importantissima nella rincorsa alla prossima Champions, un duello che al momento vede in leggero vantaggio i biancocelesti, dati a 1,60 contro l'1,67 dei giallorossi.

Dall'Olimpico a San Siro per un altro testa a testa pesante. Da una parte l'Inter, che con la qualificazione ai quarti di Champions League ha parzialmente dimenticato il crollo con lo Spezia e punta a confermare il secondo posto, dall'altra una Juventus di nuovo all'inseguimento della sesta posizione dopo il passaggio del turno in Europa League. Il fattore campo premia Inzaghi, con gli analisti che confermano la fiducia all'allenatore nerazzurro: l'«1» è avanti a 1,97 su Planetwin365, contro il 4,00 dei bianconeri e il 3,30 del pareggio. Piuttosto nette anche le percentuali di gioco, con Lautaro e compagni al 48% delle preferenze; sugli ospiti ha invece puntato il 24% degli scommettitori, mentre la «X» è arrivata al 28%. Come emerge dal sito di statistiche Calcio.com, il 60% delle partite di campionato dell'Inter si è chiuso con almeno tre reti complessive e un altro Over 2,5 stavolta pagherebbe 2,03. La solida difesa della Juventus (la terza migliore del campionato dopo Napoli e Lazio) spinge infatti le quote verso l'Under, avanti a 1,70. Accanto a Lautaro, prima scelta nelle scommesse sui marcatori (a 2,85) gli analisti propendono per Lukaku (3,15), mentre per Dzeko l'offerta sale a 3,35. Assente all'andata, Vlahovic cerca invece il ritorno al gol anche in campionato, obiettivo stavolta a 3,85. In primo piano anche Rabiot, già a segno nel 2- 0 di novembre, che si gioca a 11.

Ad approfittare degli scontri diretti di alta classifica potrebbe ancora una volta essere il Napoli. Gli azzurri saranno in campo domenica pomeriggio in casa del Torino (4,82), contro cui sono favoriti a 1,75. Sarà invece alle prese con l'insidiosa trasferta alla Dacia Arena il Milan, a 2,15 per l'anticipo di sabato sera contro l'Udinese (3,37).

RED/Agipro

Foto Credits Soccer.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password