Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2024 alle ore 08:30

Calcio

03/11/2023 | 11:30

Serie A: l’Atalanta prova a fermare la marcia dell’Inter. Fiorentina-Juve sfida piena di ex: Chiesa in gol a 3,75 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A Atalanta prova fermare marcia Inter Fiorentina Juve sfida piena ex Chiesa gol Sisal

ROMA - Gasperini ci prova e, in cuor suo, ci crede anche. La giornata numero 11 in Serie A propone il big match Atalanta-Inter, derby lombardo dai mille significati. Gasp, in 14 sfide di campionato contro l’attuale capolista, ha vinto solo in due occasioni, la più recente 5 anni fa. Numeri inequivocabili che rendono l’Inter favorita, per gli esperti Sisal, a 2,10 contro il 3,40 dell’Atalanta con il pareggio in quota a 3,50. Difficilmente i portieri torneranno a casa imbattuti visto che il Goal, a 1,57, si fa preferire di tanto al No Goal, dato a 2,25. Un Ribaltone, a 6,75, non è da escludere mentre c’è una curiosità legata alle due partite dello scorso anno, entrambe terminate 3-2 per la formazione di Inzaghi. Lo stesso risultato esatto, in favore dell’Atalanta, pagherebbe 33 volte la posta mentre quello per l’Inter è offerto a 25. Lautaro Martinez e Marcus Thuram sono la coppia d’oro dei vicecampioni d’Europa e difficilmente faranno turnover in un match così delicato: la rete del Toro è data a 2,50, quella del francese a 3,25. In casa atalantina ci si affida a Gianluca Scamacca, reduce dalla prestazione con l’Empoli che gli ha regalato doppietta e assist. Un gol all’Inter si gioca a 3,50. Avrà una motivazione in più anche Charles De Ketelaere: l’ex Milan sogna un pomeriggio da protagonista, magari con gol o assist, opzione offerta a 3,50.

Il posticipo domenicale vede protagoniste Fiorentina e Juventus, in una classica della Serie A che quest’anno mette in palio punti importanti in ottica Champions. I bianconeri, secondi alle spalle dell’Inter, partono favoriti, per gli esperti Sisal, a 2,50 contro il 2,90 dei toscani mentre si sale a 3,20 per il pareggio. I cinque confronti più recenti in campionato parlano di partite tiratissime e combattute tanto che l’Under, a 1,75, si fa preferire leggermente all’Over, offerto a 1,95. Intensità è la parola che meglio caratterizza le sfide tra Fiorentina e Juventus: un’espulsione è in quota a 3,30 mentre per un intervento del VAR si scende a 3,20. Non è da escludere che Italiano e Allegri si affidino, per sbloccare la gara, a chi siede vicino a loro: ecco che un gol dalla panchina si gioca a 2,50. La gara vedrà protagonisti, da ambo le parti, tanti ex: la rete di Federico Chiesa è in quota a 3,75 mentre si scende a 3,00 per quella di Dusan Vlahovic. In casa viola c’è il brasiliano Arthur che vorrebbe prendersi una bella rivincita: un gol o un assist del brasiliano contro la sua vecchia squadra è in quota a 7,75.

All’Arechi, il Napoli, vittoria a 1,44, parte favorito nel derby campano con la Salernitana, in quota a 6,75. Il Milan, tre punti a 1,44, ospita l’Udinese, successo a 7,00, ancora a secco di vittorie in campionato mentre domenica pomeriggio la Roma, offerta a 1,57, riceve il Lecce, trionfo a 6,50, in serie negativa da 5 giornate.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password