Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/06/2024 alle ore 11:30

Calcio

17/03/2023 | 12:47

Serie A: Inter-Juventus, quote nerazzurre. Derby della Capitale: è sfida all’insegna dell’equilibrio tra Lazio e Roma

facebook twitter pinterest
Serie A Inter Juventus quote nerazzurre Derby capitale Lazio Roma

ROMA - In casa Inter si festeggia il passaggio ai quarti di Champions, ma la ferita lasciata dalla sconfitta di La Spezia è ancora aperta. Gli uomini di Inzaghi devono voltare pagina anche in campionato, dove arriva una Juventus in ottima forma: nonostante i 15 punti di penalizzazione, infatti, la squadra di Max Allegri si trova a sole quattro lunghezze dal settimo posto occupato dall'Atalanta. A San Siro, però, i favoriti rimangono i nerazzurri: per i betting analyst di Stanleybet.it, l'«1» prevale a 1,96, contro il successo bianconero a 3,90. Poco più bassa la quota del segno «X», fissata a 3,40. Avanti l'Over a 1,68, mentre un esito con meno di tre reti vale 2,06 la posta. Maggiore equilibrio invece tra Goal, a 1,90, e No Goal a 1,81. Lautaro Martinez, a secco nella gara di venerdì scorso e reduce dal rigore sbagliato proprio contro lo Spezia, va a caccia del quindicesimo sigillo in questa Serie A: una sua rete si gioca a 2,20, mentre la doppietta è vista a 7. Dall'altra parte Dusan Vlahovic, a segno in Europa League contro il Friburgo, vede invece il gol a 4.

L'equilibrio è invece padrone in quota per quanto riguarda il derby della capitale. Tra Lazio e Roma sono avanti di pochissimo i biancocelesti, la cui vittoria è vista a 2,70 contro quella giallorossa a 2,80. Poco più in alto il pareggio, che si attesta a 2,95. Alto il Goal a 2,04, mentre il No Goal è visto a 1,70. Nettamente avanti l'Under, proposto a 1,50, rispetto all'Over offerto a 2,45. Difficile per Maurizio Sarri il recupero di Ciro Immobile, per cui un posto da titolare appare lontano. Davanti si va verso il tridente Pedro-Felipe Anderson-Zaccagni: il brasiliano, reduce dalla rete in Conference League, vede un'altra marcatura a 4,75. Stessa quota per l'ex Verona, mentre Pedro in gol paga 4 volte la posta. I giallorossi si affidano a Tammy Abraham, autore di una doppietta nella stracittadina di un anno fa: per lui la rete è vista a 3,75.

Il Napoli continua la sua fuga e, prima della ventisettesima giornata, vanta un distacco di 18 punti dall'Inter seconda in classifica. La trasferta in casa del Torino non appare troppo insidiosa per la capolista, fresca di passaggio del turno in Champions League: il «2» prevale a 1,80, contro l'«1» in quota a 4,50. Il pari si gioca invece a 3,50. Partita da No Goal all'Olimpico Grande Torino, dove l'opzione è avanti a 1,71 rispetto al Goal a 2,01. In pole anche l'Under a 1,65, contro l'Over a 2,11.

Trasferta insidiosa per il Milan, che sul campo dell'Udinese, vede i tre punti a 2,20. La squadra di Andrea Sottil è vista a 3,30, così come il segno «X». Il Goal prevale a 1,77, contro il No Goal a 1,93. Avanti l'Over a 1,76, mentre un esito con meno di tre reti si gioca a 1,96. In campo già venerdì l'Atalanta di Gian Piero Gasperini, che deve difendersi da una Juventus che, nonostante la penalizzazione, vede sempre più vicino il treno delle coppe: contro l'Empoli la Dea è favorita per la vittoria a 1,42, contro i tre punti dei toscani a quota 7. Alto anche il pareggio, offerto a 4,75.

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password